Legoland Orlando in Florida: apre il quinto parco dei mattoncini

da , il

    Verrà inaugurato sabato 15 ottobre Legoland Orlando in Florida, il quinto parco dedicato ai mattoncini che dopo la California passa alla conquista della Costa Est, per affermarsi nell’olimpo a stelle strisce dei parchi del divertimento per eccellenza. Il nuovo Legoland sorge a una quarantina di chilometri dal centro di Orlando, nella vecchia sede dei Cypress Gardens: in tutto ci saranno circa 50 attrazioni, per un totale di 50 milioni di mattoncini utilizzati. Insomma, il paradiso di ogni bambino (e anche di qualche adulto): anche perchè alcune attrazioni saranno inedite e quindi non presenti negli altri parchi Legoland del mondo. Di sicuro si sa che ci sarà la Casa Bianca, il modellino dello Shuttle in omaggio alla vicina base spaziale di Cape Canaveral, e tanti grattacieli.

    Se avete in programma un viaggio negli Usa e vi piace il genere dei parchi tematici, non potete proprio evitare una capatina a Orlando: potete scegliere a vostro piacimento quale parco preferite, oppure rimanere qui almeno una settimana e farveli tutti. A voi la scelta.

    Il Legoland di Orlando, che sarà il più grande di tutti i parchi dello stesso gruppo, si trova a 45 minuti da Disneyland, per la precisione nella piccola città di Winter Haven: sul sito di Legoland Orlando potete vedere direttamente la cartina del parco e scaricare le informazioni per arrivare all’ingresso in macchina.

    Le attrazioni, sparpagliate su un territorio di 150 ettari, sono state studiate appositamente per tutta la famiglia, con un particolare occhio di riguardo per i bambini tra i 2 e i 12 anni.

    Ci sarà ovviamente Miniland, cioè la sezione dedicata alle miniature di monumenti (imperdibile lo skyline di New York) e persone famose (ci sarà Eistein), ma anche un dark ride interattivo ambientato nell’antico Egitto dal nome di ‘Lost Kingdom Adventure’.