L’artista di strada Jan Vormann in mostra tra Berlino e New York

da , il

    L’artista di strada Jan Vormann in mostra tra Berlino e New York

    Da Berlino a New York va in scena, o per meglio dire in strada, l’opera di Jan Vormann, l’artista di strada tedesco che riempie le crepe dei palazzi con mattoncini Lego.

    Ha solo 27 anni, Jan Vormann, ma fa già parlare molto di sè. La sua idea artistica nasce dallo studio delle diverse architetture presenti in Europa. Vormann nota che i palazzi sono costruiti con i più disparati materiali e decide allora di riempire le crepe dei muri che avrebbero bisogno di un restauro con un materiale davvero speciale: i famosi mattoncini Lego. E così trasforma gli edifici cittadini segnati dall’usura del tempo in opere d’arte.

    Davvero un’idea originale, specie in tempo di crisi economica, quando i fondi pubblici scarseggiano.

    E dopo avere sperimentato la sua idea a Berlino, Jan è sbarcato a New York, dove alcune delle sue riparazioni possono essere ammirate intorno a Central Park e Bryant Park.