La Notte Bianca di Dante a Firenze il 13 settembre

da , il

    La Notte Bianca di Dante a Firenze il 13 settembre

    Andrà in scena domani 13 settembre la prima edizione de ‘La notte Bianca di Dante’, omaggio al Sommo Poeta in occasione dei 690 anni dalla morte di quello che viene universalmente riconosciuto come il padre della letteratura nostrana. Firenze si prepara a festeggiare il suo illustre concittadino con una serie di eventi che avranno il fulcro nell’Auditorium di Santo Stefano al Ponte Vecchio, luogo scenografico e particolarmente adatto visto che si tratta di una chiesa sconsacrata.

    Nelle intenzioni dell’amministrazione comunale, la serata – in cui due attori declameranno i versi della Divina Commedia con il sottofondo di musiche di Liszt eseguite dal vivo da un pianista – sarà la prima di una tradizione che verrà rinnovata ogni anno, nel segno di una Notte Bianca che Firenze sente particolarmente sua (nonostante il Sommo sia morto a Ravenna in esilio) e che rappresenta un’occasione unica per la città per organizzare eventi culturali e riscoprire la propria storia.

    L’occasione è ghiotta: nell’Auditorium di Santo Stefano al Ponte Vecchio, infatti, è stata allestita la mostra ‘Dalì e Rodin. Omaggio a Dante’, dedicata alle opere dei due artisti ispirati dalla Commedia dantesca. Domani sera la mostra, che durerà fino al 28 settembre, sarà eccezionalmente a ingresso gratuito e rimarrà aperta al pubblico fino alle 24.

    Se vi trovate a Firenze per l’occasione, approfittatene anche per fare un pieno di cultura e vedere le altre mostre in programma: come la mostra del Vasari agli Uffizi fino al 3o ottobre oppure ‘Denaro e bellezza’ in mostra fino a gennaio 2012.