La nave di Love Boat va all’asta: 3,4 mln di euro per la Pacific Princess

da , il

    La nave di Love Boat va all’asta: 3,4 mln di euro per la Pacific Princess

    Va all’asta la celebre nave di Love Boat, teatro del celebre telefilm americano andato in onda tra il 1977 e il 1987. Il set che ha fatto sognare milioni di telespettatori e in cui sono state ambientate così tante storie, soprattutto sentimentali, verrà venduto per un prezzo base che parte da 3,4 milioni di euro: quindi preparatevi, se avete sempre sognato di fare una crociera sulla nave dell’amore, questa potrebbe essere l’occasione giusta per diventarne addirittura proprietari! Certo la cosa ha senso solo se avete da parte qualche milione di euro e avete un notevole spirito imprenditoriale…

    La Pacific Princess tra un mese verrà venduta: sui suoi ponti, nelle cabine, nel ristorante si sono consumate le vicende dei protagonisti di Love Boat, equipaggio e passeggeri le cui storie si incrociavano in ogni puntata con avventure romantiche e divertenti. Un serial che ha fatto storia, seguitissimo anche in Italia e, chissà, forse precursore del successo delle crociere per single, che ultimamente spopolano.

    Perchè su una nave da crociera può succedere di tutto e non è detto che ci si vada solo per trovare l’anima gemella o vivere qualche avventura che faccia battere il cuore e stringere lo stomaco: c’è chi ad esempio ne approfitta per capire qualcosa di più della fauna e della flora del posto e parte per una crociera tra Costa Rica e Panama col biologo marino.

    Insomma la crociera, così come la pasta, sta bene con tutto, basta saper scegliere tra le numerose offerte e adattarla alle proprie esigenze e ai propri gusti per essere sicuri di trovare il viaggio adatto a sè. Ma per gli appassionati di Love Boat, non perdete le speranze: la Pacific Princess era già approdata nel porto di Genova nel 2008 per venire restaurata: era infatti una signora di quarant’anni, costruita in Germania e battezzata all’epoca col nome di Sea Venture, di proprietà della Flagship Cruises.

    Solo nel 1975, quando è stata acquistata dalla Princess Cruises, era diventata Pacific Princess, il nome con cui ha conosciuto la celebrità: nel corso degli ha cambiato proprietari e gestione varie volte, fino a trovare l’attuale appartenenza alla Templeton International Inc. Continuate a sognare: la signora potrebbe solcare i mari ancora per molto tempo!