La cascata delle Marmore diventa tricolore per l’Unità d’Italia

da , il

    La cascata delle Marmore diventa tricolore per l’Unità d’Italia

    In occasione dell’anniversario per l’Unità d’Italia del 17 marzo anche la cascata delle Marmore diventa tricolore.

    Non è mai capitato di poter ammirare questa bellezza naturale situata in Umbria colorata di bianco, rosso e verde. Per sei serate, il 16, 17, 19, 20, 26 e 27 marzo, la cascata verrà illuminata con questi particolari colori in onore dei 150 anni dell’Unità d’Italia.

    Il 16 marzo la cascata sarà illuminata dalle ore 21 alle 22.30 mentre nelle altre serate sarà possibile ammirarla dalle ore 20 alle 22.

    Un apposito sistema di illuminazione patriottica, reso possibile da Eon Italia Spa, dall’Asm e da Umbria Energy, renderanno l’ambiente colorato di verde sulla sommità, di bianco al centro e di rosso nella parte più bassa.

    La cascata delle Marmore è il simbolo della città di Terni oltre ad essere il monumento più conosciuto della zona.

    L’assessore alla cultura ha voluto sottolineare il profondo significato della veste cromatica che si è voluta dare alle acque, questa iniziativa infatti vuole essere un incentivo alla riflessione sull’Unità del nostro Paese.

    Eventi a Terni il 17 marzo 2011

    • Ore 9.20 alzabandiera al monumento dei caduti in piazza Briccialdi
    • Ore 9.40 apertura stand espositivi delle Forze dell’ordine
    • Ore 10.00 srotolamento della bandiera italiana con inno nazionale in piazza Ridolfi
    • Ore 10.15 commemorazione del 150° con il Sindaco nella sala consiliare di Palazzo Spada
    • Ore 11.45 esibizione teatrale ‘Non rompete lo stivale’ in piazza della Repubblica
    • Ore 12.15 esibizione delle unità cinofile degli artificieri in piazza Solferino
    • Ore 16.30 esibizione dei motociclisti dei Vigili Urbani in piazza della Repubblica
    • Ore 21.00 concerto di musiche di Verdi presso il Teatro Secci.

    L’Umbria è una regione piccola ma ricca di storia, bellezza e curiosità. Sapevate, infatti, che ospita Narni, la cittadina che pare abbia ispirato le famose ‘Cronache di Narnia’?