Infiorata del Corpus Domini 2011 il 25-26 giugno

da , il

    Infiorata del Corpus Domini 2011 il 25-26 giugno

    La festa del Corpus Domini e l’Infiorata 2011 cadono quest’anno il 25-26 giugno. Molti comuni del centro Italia celebreranno questa festa con tappeti e mosaici di fiori realizzati apposta per l’occasione. Già dalle ore 18 di sabato 25 i fiori saranno esposti per le vie principali di alcune città lungo il percorso della processione che si svolgerà il giorno successivo.

    Roma, Tarquinia, Spello, i Castelli Romani, sono solo alcuni dei centri in cui si svolge questa particolare manifestazione della festa del Corpus Domini, nata nel XIII secolo in seguito ad un miracolo avvenuto presso Bolsena.

    Nel 1264 avvenne, presso Bolsena, in provincia di Viterbo, un miracolo durante la consacrazione dell’ostia, la quale iniziò inspiegabilmente a sanguinare. In seguito venne istituita la festa del Corpus Domini, dedicata appunto al corpo e al sangue di Cristo, che cade la seconda domenica dopo la Pentecoste.

    In molte città essa viene celebrata con una processione e con l’allestimento di tappeti floreali lungo le strade e nelle piazze principali, tradizione nata nel Seicento a Roma. Le composizioni sono realizzate dai cosiddetti infioratori, che, divisi a gruppi, ricoprono il suolo di splendide immagini floreali. A Tarquinia, ad esempio, la cerimonia inizia già sabato dalle ore 18, con la suddivisione del terreno e la composizione delle figure utilizzando boccioli e petali di fiore.

    L’effetto è straordinario e attira ogni anno migliaia di visitatori.

    Fra i comuni in cui si svolgono le migliori Infiorate del Corpus Domini vi sono senza dubbio Roma, Tarquinia e Pievelago (MO). Anche in Umbria, regione che già vanta giardini fioriti tra i più belli del mondo, si svolge una delle Infiorate più belle, quella di Spello.

    All’estero sono le Isole Canarie ad avere i più bei tappeti fioriti per la festa del Corpus Domini.