In Italia c’è luogo incantato per grandi e bambini: ti sembrerà una favola

C’è un luogo in Italia che sembra uscito da una fiaba, un luogo che trascende il tempo e lo spazio. Sembra quasi un abitazione degli elfi. Di quale luogo stiamo parlando?

luogo incantato per grandi e bambini
Luogo incantato per grandi e bambini – viaggi.nanopress.it

Il mondo in cui viviamo è pieno di meraviglie da scoprire che non smettono mai di stupirci. Ecco perché, anche quando viaggiamo in luoghi familiari, siamo comunque sempre alla ricerca di nuove scoperte e bellezze inesplorate.

Ed è esattamente quello che accade ogni volta che si viaggia in questa regione italiana. Infatti è una destinazione popolare per i viaggiatori di tutto il mondo. Perché ammirano i suoi Sassi, guardano le splendide valli e nuotano nelle acque turchesi e cristalline che costeggiano le spiagge della regione.

C’è veramente molto da vedere e molte cose sono inedite, nascoste dietro le strade che sono maggiormente battute dal turismo di massa. Nel cuore della provincia di Potenza si trova un giardino insolito e surreale, le cui forme e colori sembrano usciti da una fiaba. Ci troviamo al Parco dei Palmenti di Pietragalla.

Un luogo fiabesco

Siamo a Pietragalla, un piccolo centro in provincia di Potenza, un paese di poco più di 3.000 abitanti, incredibilmente bello e ricco di tutte le tradizioni e la storia che appartengono alla terra lucana. La storia vive nel centro storico con le sue stradine che portano al punto più alto del paese, dove si erge il campanile, e l’intero borgo si è sviluppato intorno a Palazzo Ducale.

parco dei palmenti
Parco dei Palmenti – viaggi.nanopress.it

Ma il villaggio ha un’altra preziosa testimonianza del patrimonio culturale, storico e anche paesaggistico dell’intera zona. Il Parco dei Palmenti riporta a Pietragalla un paesaggio quasi magico che affascina e sorprende i visitatori.

Queste architetture sembrano trovare un riscontro nel nostro immaginario fiabesco, creando suggestivi scenari da favola. Quando vediamo queste strutture, ci viene subito da pensare a delle case delle elfi e delle fate. Questo perché il Parco di Pietragalla è stato edificato dall’uomo e nel tempo è diventato una testimonianza importante delle tradizioni della regione.

Anche se non vedrai nessuna fata o elfo, lo scenario degli edifici in armonia con la natura circostante e la storia strettamente legata alla tradizione vinicola della Basilicata meritano una visita.

Il complesso dei Palmenti

Il Parco dei Palmenti si trova in provincia di Potenza, nei pressi del paese di Pietragalla, ed è raggiungibile attraverso la Strada Provinciale 169 Potenza-Spinazzola. Questa zona molto attraente dispone di edifici per la produzione di vino prima che il vino entrasse nelle cantine locali, note in dialetto come rutte.

pietragalla parco
Parco dei Palmenti – viaggi.nanopress.it

Questo parco cittadino è costruito in pietra e tutti gli edifici risalgono al XIX secolo. È in queste cantine che le uve vengono pigiate e fatte fermentare in speciali vasche (palmenti). Tracce di questo processo sono ancora visibili nei locali conservati nel Parco dei Palmenti.

I Palmenti di Pietragalla, recentemente restaurati, sono diventati un simbolo dell’architettura locale rupestre e una testimonianza della tradizioni e della vita della zona.