In Cina un hotel a forma di racchetta da ping pong

Hotel a forma di racchetta da ping pong
Hotel a forma di racchetta da ping pong

Nascerà in Cina un hotel a forma di racchetta da ping pong gigante: nel paese orientale dove l’edilizia marcia a ritmi serratissimi, non è raro veder nascere nuove imponenti costruzioni nel giro di poco tempo. In particolare, il nuovo albergo sorgerà nella città di Huainan, situata nella provincia orientale dell’Anhui, che conta più di un milione di abitanti.

L’hotel costerà la bellezza di 30 milioni di euro: ma trovandosi all’interno di un vasto complesso sportivo, i Cinesi hanno pensato bene di rimanere in tema e costruire qualcosa di coerente con l’ambiente circostante. A quanto pare, l’hotel sarà alto 150 metri e non c’è dubbio che verrà apprezzato parecchio visto che in Cina il ping pong è uno degli sport più amati e apprezzati, come Forrest Gump insegna.

La notizia è autorevole e arriva da una fonte certa, ovvero il China Daily: la nuova costruzione dovrebbe coprire un’area di 67 ettari e sarà diviso in tre zone, quella alta panoramica, la zona centrale con le stanze per gli ospiti e quella più in basso con sale congressi e ristoranti.

Probabilmente il nuovo albergo a forma di racchetta da ping pong, essendo una costruzione recentissima – anzi deve ancora vedere la luce – rispetterà le nuove tendenze degli hotel in Cina. L’architetto è Mei Jikui, specializzato in strutture sportive: accanto all’hotel infatti, dovrebbero sorgere anche piscine, campi da tennis e tutto ciò che occorre per la gioia degli sportivi.

L’hotel dovrebbe essere completato entro i prossimi cinque anni, quindi l’inaugurazione è prevista per il 2016: la tendenza di costruire alberghi sempre più specializzati a seconda del tipo di clientela a cui ci si rivolge è ormai molto diffusa e la Cina non si lascia sfuggire l’occasione.