Il posto migliore in aereo: un sondaggio ci rivela qual è

da , il

    Il posto migliore in aereo: un sondaggio ci rivela qual è

    Qual è il posto migliore in cui sedersi per viaggiare in aereo? Risposta: il 6A. È questo il risultato di un sondaggio lanciato da Skyscanner. Il popolare motore di ricerca che compara i voli e permette di organizzare viaggi low cost ha posto la domanda chiedendo di motivare le ragioni della risposta. E specificando che l’unico fattore da non dover prendere in considerazione fosse lo spazio per le gambe (chiaro, altrimenti il coro di voci sarebbe stato unanime a favore dei posti vicino alle uscite di emergenza).

    Tra oltre 1000 persone che hanno partecipato al sondaggio, il 60% ha scelto il 6A. Ma cos’ha di tanto speciale questo posto? È abbastanza vicino all’ingresso del velivolo, e ciò facilita le operazioni di imbarco e sbarco. Al tempo stesso è sufficientemente lontano dalla toilette, e questo fa in modo che non bisogni assistere al continuo spettacolo del viavai di gente che necessita di espletare le proprie funzioni fisiologiche. Inoltre è un posto vicino al finestrino: quindi non solo si gode del panorama, ma non bisogna neanche alzarsi per far passare qualcuno. Infine, il finestrino è decentrato: il che vuol dire che si può appoggiare la testa alla parete e dormire più comodamente.

    In generale le prime sei file hanno riscosso il 46% dei consensi, e il 62% di persone cerca di farsi assegnare un posto pari. Soli il 7% dei votanti ha espresso preferenza per le ultime file posteriori. Ma il risultato è netto per quanto riguarda la posizione del sedile: il 60% dei votanti non ha dubbi, lo vuole vicino al finestrino. Quasi il 40% lo gradisce sul corridoio. Odiato da tutti è il posto di mezzo, che infatti ottiene meno dell’1% delle preferenze.

    E qual è il posto peggiore dell’aeromobile? Anche su questo i passeggeri non hanno dubbi: è il 31E. Un posto centrale nella fila di mezzo, lontano sia dalla toilette che dall’uscita. Sam Baldwin, direttore di Skyscanner, ha sottolineato come il sondaggio dimostri l’attenzione che i passeggeri riservano alla scelta del posto: i più attenti hanno individuato che le file anteriori sul lato sinistro sono le migliori per agevolare lo sbarco, sentire di meno il rumore dei reattori e avere una migliore qualità di cibo. L’unico suo timore è che adesso le compagnie low cost potrebbero prendere la palla al balzo e decidere di applicare una sovrattassa anche sul tanto agognato 6A. Ma noi vi ricordiamo che per essere preparati a tutto c’è anche un sito per prenotare il posto migliore in aereo e viaggiare sempre comodi.

    Foto da Flickr