Hanno invaso l’autostrada in 2500, automobilisti costretti a fermarmi

In 2500 hanno invaso l’autostrada e gli automobilisti sono stati costretti a fermarsi. Ecco cosa è successo qui.

hanno invaso autostrada
Hanno invaso l’autostrada – viaggi.nanopress.it

Restare bloccati in autostrada non è impossibile e spesso succede per tamponamenti o incidenti. Così si creano file lunghissime di auto ma questa volta il motivo è stato un altro e ha sorpreso tutti gli automobilisti che si sono comunque dovuti aspettare. In 2500 hanno invaso l’autostrada, ma cosa? Di seguito tutti i dettali di questa storia.

Hanno invaso l’autostrada e gli automobilisti: è successo negli Stati Uniti

Che gli automobilisti rimangono bloccati nel traffico a causa di un incidente non è raro ma non lo è neanche se a farlo è per un gregge di pecore. Quando queste invadono la carreggiata bisogna per forza fermarsi e farle passare. Ma se il gregge è estremamente numeroso? Se sono 2500 esemplari?

Hanno invaso l'autostrada
Hanno invaso l’autostrada – viaggi.nanopress.it

Questo è successo realmente su un’autostrada dell’Idaho negli Stati Uniti d’America. Qui un grosso gregge di pecore ha attraversato le corsie per andare a i pascoli delle colline per la stagione estiva. I video non sono mancati e gli automobilisti bloccati hanno subito ripreso tutti.

In pochi giorni il video ha gatto il giro del web ed è diventato subito virale. Che delle pecore invadano le strade non è così raro, certamente però è strano un numero così alto. Nel dettaglio come hanno riportato i media statunitensi queste hanno attraversato la strada per recarsi alle colline.

2500 pecore in autostrada
2500 pecore in autostrada – viaggi.nanopress.it

Le macchina si sono dovute accostare affinché queste potessero passare senza correre alcun pericolo. Una scena davvero divertente anche se non è la prima volta che gli abitanti della zona si trovano in una situazione del genere mentre sono alla guida. Tra l’altro l’Idaho è molto famoso per gli allevamenti di pecore.

Alcuni dettagli sui greggi di pecore

Un gregge è composto appunto da tante pecore. Solitamente questo si muove insieme ai suoi simili ma vediamo alcune caratteristiche. La pecora è un mammifero di sesso femminile. Infatti l’esemplare maschio è chiamato diversamente, montone o ariete. Anche il cucciolo ha un nome tutto suo fino al compimento di un anno ed è agnello.

La pecora quindi è colei che partorisce e allatta i suoi cuccioli. È un erbivoro perché si nutre esclusivamente di erba. Si tratta di un animale addomesticato e allevato dagli uomini fino dai tempi antichi. Da loro infatti è ricavata la lana che frutta ai pastori e avviene solitamente durante la primavera.

Gregge di pecore al pascolo
Gregge di pecore al pascolo – viaggi.nanopress.it

Anche le pecore hanno i loro comportamenti e le loro abitudini. Con il cambio di stagione cambia anche il loro comportamento. Infatti il loro pascolo cambia. Durante la giornata poi passato da fasi di pascolo che sono quelle dove mangiano a quelle di riposo. Quest’ultimo è associato anche alla ruminazione ovvero il processo di masticamento dell’erba.