Gli Mtv Ema 2012 a Francoforte: cosa vedere e cosa fare nella città tedesca

Francoforte
Francoforte3.jpg

Gli amanti della musica internazionale dovranno attendere ancora poco: gli Mtv Ema 2012 si terranno tra meno di due mesi, l’11 novembre, alla Festhalle di Francoforte. La manifestazione musicale è nata nel 1994 e si svolge ogni anno in una città europea diversa; ospita i maggiori artisti della scena mondiale, in gara tra loro per vincere awards in diverse categorie, i quali non mancano mai di sorprendere il pubblico con le loro esibizioni mozzafiato. Sono gli spettatori di Mtv di tutta Europa a decretare i vincitori votando direttamente da casa; tra le varie categorie sono presenti anche quelle degli artisti dei singoli stati: le nominations sono visibili sul sito ufficiale dell’evento, da tenere sempre d’occhio per scoprire man mano i performers di quest’anno nonché il presentatore o la presentatrice. Come di consueto infatti, è ancora tutto top secret, ma è risaputo che vale sempre la pena andare ad uno show di questa portata.

Ovviamente i fan sono già in trepida attesa per scoprire se i loro beniamini si aggiudicheranno i premi tanto ambiti: Rihanna e Taylor Swift sono in testa alla classifica, rispettivamente con sei e cinque nominations, e le seguono a ruota Katy Perry, Lady Gaga e Justin Bieber. Nel 2011 la città ad ospitare l’evento è stata Belfast, con performances tra gli altri di Coldplay, Jesse J, Bruno Mars, Lady Gaga, Snow Patrol e Queen, che hanno regalato emozioni davvero intense.

Come nel 2001, gli Mtv Ema si tengono nella città sul fiume Meno, e la struttura che li ospita per la seconda volta è di tutto rispetto: la Festhalle è un tempio della musica di 6000 metri quadrati in cui da più di cento anni si tengono manifestazioni musicali, teatrali e sportive. Dato che lo show è di domenica sera, se siete amanti della musica e anche dei viaggi, non potete perdere l’occasione di organizzare un weekend nella splendida Francoforte; inoltre la compagnia lowcost Ryanair fa scalo anche qui ed i voli partono da diverse città italiane tra cui Roma, Bari, Cagliari, Milano Orio al Serio, Palermo, Genova e Venezia.

Situata nella regione dell’Assia, la città è sede della Banca Centrale Europea e della più importante Borsa tedesca, ma oltre alle numerose banche e agli imponenti grattacieli, offre molte attrazioni da visitare tranquillamente in un fine settimana. Avendo dato i natali al celebre scrittore Johann Wolfgang Goethe, una visita obbligata è costituita dalla sua casa, fedelmente ricostruita anche nell’arredamento interno dopo i bombardamenti del 1944, e dal vicino Museo di Goethe, allestito con le opere di molti artisti del suo tempo con cui aveva intrattenuto rapporti di amicizia; essi sono inclusi tra i dieci musei più interessanti da visitare in Germania.Un’altra meta turistica importante è il Römerberg, ossia la piazza più grande e caratteristica della città, in cui si svolge ogni anno, dal 1393, il tradizionale Mercato di Natale; inoltre qui troviamo la Fontana della Giustizia e il Römer, complesso nel quale è presente anche la sede del Municipio.

La Vecchia Opera è un capolavoro architettonico di fine Ottocento da non perdere, insieme alla celebre Torre Escheneim, la torre antica più alta della Germania. Il Kaiserdom, ossia il Duomo della città, fu teatro dell’incoronazione di ben dieci imperatori tedeschi e vanta una torre di ben 95 metri che simboleggia la grandezza cittadina. Per continuare con gli edifici religiosi, degna di nota è anche la Paulskirche, sede del primo parlamento tedesco.

Un viaggio attraverso arte e cultura da non perdere, con un finale davvero emozionante. I biglietti per gli Mtv Europe Music Awards sono acquistabili online, e se siete fortunati potrete vincerli anche partecipando ai numerosi contest organizzati per l’occasione.