Frantoi Aperti 2011 in Umbria: assaggi di olio fino all’11 dicembre

da , il

    Frantoi Aperti 2011 in Umbria: assaggi di olio fino all’11 dicembre

    Inizia il 29 ottobre Frantoi Aperti 2011 in Umbria: tutti i weekend, fino all’11 dicembre, saranno da leccarsi i baffi, all’insegna dell’olio – quello buono e verace – della musica, del mangiar bene e dell’autunno. Come dice il claim dell’evento, spremete le olive anzichè le meningi! Infatti è proprio a novembre che in Umbria si raccolgono le olive, per iniziare la spremitura da cui ricavare il prezioso olio. Venite a scoprire tutto il mondo dell’extravergine Dop, delizia della gastronomia all’italiana: per farlo potete scegliere voi dove e quando.

    Infatti la formula di Frantoi Aperti 2011 è vincente per questo: avete sette weekend di fila per trovare il tempo da dedicare a questo appuntamento autunnale. Ma non solo: potete anche decidere il comune e il frantoio che più vi ispira tra quelli aderenti all’iniziativa che si trovano tutti lungo la Strada dell’Olio Dop. Che aspettate a organizzare una gita autunnale in questa regione dai borghi più belli d’Italia?

    Il programma articolato e suddiviso comune per comune è disponibile sul sito di Frantoi Aperti 2011. ma vediamo insieme le principali novità.

    Le città aderenti

    Le città che aderiscono a Frantoi Aperti 2011 sono 10: Assisi, Campello sul Clitunno, Castel Ritaldi, Giano dell’Umbria, Gualdo Cattaneo, Spello, Spoleto, Trevi, Valtopina e Isola Polvese. Ogni comune organizza eventi collaterali ai frantoi: ad esempio, ad Assisi il 5 novembre c’è la ‘Bruschetta in piazza’ dalle 15.30 alle 19, mentre a Spoleto ci sarà lo spettacolo comico ‘Finchè c’è la salute’ con Cochi e Renato.

    I frantoi

    I frantoi aderenti vi aspettano con gustose iniziative: visite guidate, assaggi d’olio, bruschette e degustazioni di piatti tipici. Ecco l’elenco dei frantoi:

    • Acquasparta (Tr) – Frantoio oleario Palmadori Massimo
    • Arrone (Tr) – Frantoio oleario Bartolini Emilio & C
    • Assisi (Pg) – Azienda agraria Le Mandrie e Le Vecchie Macine sas
    • Bettona (Pg) – Azienda agricola Mannelli Giulio
    • Campello sul Clitunno (Pg) – Azienda agraria Marfuga e Frantoio oleario Eredi Gradassi Andrea
    • Castel Ritaldi (Pg) – Cooperativa Oleificio Pozzuolese
    • Foligno (Pg) – Oleificio Sociale Foligno
    • Giano dell’Umbria (Pg) – Azienda agricola Tini e Del Sero; Frantoio Eredi Del Sero Enrico; Frantoio Flamini di Sabatino Flamini; Frantoio Speranza di Massucci Valeria
    • Gualdo Cattaneo (Pg) – Azienda agraria Bacci Noemio; Azienda Mattioli Francesco Nicola; Frantoio Rinalducci sas
    • Isola Polvese (Pg) – Oleificio cooperativo Il Progresso
    • Magione (Pg) – Oleificio Niccolini, Frantoio Faliero Mancianti
    • Montecchio (Tr) – Al Vecchio Frantoio F.lli Bartolomei
    • Perugia - Frantoio Berti
    • Spello (Pg) – Frantoio di Spello e Frantoio Ragani
    • Spoleto (Pg) – Oleificio Frantoio Feliziani Emilio e Monini Spa – Frantoio del Poggiolo
    • Todi (Pg) – Frantoio La Casella di Scassini Paolo
    • Trevi (Pg) – Frantoio Gaudenzi; Frantoio Checcarelli; Società Agricola Trevi Il Frantoio; Uliveti DITrevi; Frantoio Lucentini Lorenzo

    Se dopo la visita guidata ai frantoi avete fame, ecco l’elenco dei ristoranti economici di Perugia dove ristorare anima e corpo.