Festa dei Limoni di Mentone: il Carnevale profumato dal 18 febbraio al 9 marzo

da , il

    Festa dei Limoni di Mentone: il Carnevale profumato dal 18 febbraio al 9 marzo

    La Festa dei Limoni di Mentone è un modo alternativo, profumato e colorato di festeggiare il Carnevale: si svolge tutti gli anni a cavallo tra febbraio e marzo ed è uno spettacolo da non perdere a cui partecipano migliaia di persone. Quest’anno siamo giunti alla 78ma edizione, giusto per farvi capire che in Francia non c’è solo il Carnevale di Nizza ad attirare turisti e appassionati.

    Se il Carnevale che state cercando è all’insegna dei colori e delle temperature miti e primaverili, ma non avete abbastanza ferie per partire alla volta del Carnevale alle Canarie, allora Mentone è la soluzione perfetta, a poche ore di distanza dall’Italia.

    Mentone, infatti, è un crocevia tra la Francia, anzi la Costa Azzurra, l’Italia e il piccolo ma molto snob Principato di Monaco: qui l’inverno non arriva praticamente mai, perchè c’è un microclima particolare che tiene alla larga le temperature rigide.

    La Festa dei Limoni è molto particolare e assolutamente folkloristica: immaginatevi decorazioni alte più di 10 metri e carri di Carnevale che vengono agghindati e preparati utilizzando oltre 140 tonnellate di limoni e arance, i protagonisti della festa.

    Il tema di quest’anno è ‘Mentone celebra le grandi civiltà’: dal 18 febbraio al 9 marzo sarà tutto un susseguirsi di sfilate, spettacoli e appuntamenti con la tradizione. Ogni domenica, a partire dal 20 febbraio, si terrà la sfilata dei Frutti d’Oro, mentre giovedì 24 febbraio e il 3 marzo via larga alle sfilate notturne coi fuochi d’artificio direttamente sul mare.

    Tutti i giorni, nei Giardini Biovés, verranno esposti gli addobbi giganti realizzati esclusivamente utilizzando gli agrumi, mentre nel Palais de l’Europe è di scena il Festival delle Orchidee, con giochi d’acqua e decorazioni a fare da contorno agli esemplari più belli.