Da Boston a Rimini 65 capolavori della pittura europea

da , il

    C’è tempo ancora fino al 21 marzo per ammirare i capolavori dei grandi maestri della pittura europea che da Boston sono giunti a Rimini e sono ora in mostra a Castel Sismondi. L’esposizione, infatti, sarebbe dovuta terminare il 14 marzo, ma è stata prorogata dato l’altissimo successo riscontrato.

    Da Rembrandt a Gauguin a Picasso. L’incanto della pittura. Questo il titolo della mostra che ha portato i capolavori conservati nel prestigioso Museum of Fine Arts da Boston a Rimini. Sessantacinque opere che rappresentano il meglio della pittura europea dal Cinquecento al Novecento. Oltre alle opere di Rembrandt, Gauguin e Picasso, quadri di Velàsquez, Manet, Tiepolo, Cèzanne, Van Gogh, Matisse e molti altri.

    L’esposizione, curata da Marco Goldin, si apre con il celebre Cristo morto sorretto dagli angeli, del Veronese per poi passare alla sezione ritratti, allestita con le opere di Gainsborough e Van Dyck, Tintoretto e Moroni.

    E per i visitatori non finisce qui! Nel prezzo del biglietto, che è di 10 €, è compreso anche l’ingresso ad altre due interessanti iniziative come la mostra d’arte contemporanea: Pittura d’Italia. Paesaggi veri e dell’anima e Piero della Francesca e i tesori d’arte a Rimini, un itinerario inedito alla scoperta delle bellezze artistiche della città.