Club Sandwich Index: le destinazioni più convenienti valutate sul prezzo di un panino

da , il

    Club Sandwich Index: le destinazioni più convenienti valutate sul prezzo di un panino

    Le destinazioni più convenienti del mondo ora si calcolano tramite il Club Sandwich Index: l’ultima trovata di Hotels.com, il sito di prenotazione alberghiera leader sul web. E in cosa consiste? Nel valutare il prezzo di uno dei piatti più diffusi negli alberghi di tutto il mondo e utilizzarlo come metro di paragone per stabilire quale città sia la più economica dal punto di vista dei consumi.

    Fino adesso il sito ha stilato le classifiche delle città più convenienti utilizzando l’hotel price index: un rapporto tra le prenotazioni alberghiere effettuate sul sito e l’effettivo prezzo delle camere pagato dagli utenti. Alison Couper, Global Communications Director, ha però affermato che “quando si programma un viaggio, molti viaggiatori non considerano i costi giornalieri, come cibo e bevande, nel valutare la convenienza o meno di una destinazione. Il Club Sandwich Index è il modo migliore per i turisti di valutare il costo reale di una meta”. Questo perché il celebre panino a base di pollo, pancetta, uova, lattuga e maionese è uno dei piatti più presenti nei menù degli alberghi di tutto il mondo.

    Dalla classifica risulta che Parigi è la città dove il sandwich costa mediamente di più: da €40 in hotel a cinque stelle, a €17 in hotel tre stelle. La media in città è quindi di €25.13. Leggermente più bassa è Ginevra, dove un sandwich costa €24.72, seguita da Oslo che, nonostante sia ufficialmente la città più costosa del mondo, fa pagare il panino “solo” €23,16. Naturalmente Tokyo la segue a ruota, piazzandosi al quarto posto con il prezzo medio di €21.00. E purtroppo in quinta posizione c’è Roma: lì un club sandwich costa mediamente €18,39.

    Seguono Helsinki (€17.21), Stoccolma (€16.81), Canberra (€15.01) e Copenaghen (€14.33). Il Regno Unito, patria del club sandwich, si piazza “solo” al decimo posto con i €14.21 che si possono pagare a Londra: e nella capitale inglese il panino più economico può costare €7,80. Un prezzo che è ancora comunque più alto rispetto alla media di quella che è la città nel mondo dove il sandwich costa di meno: a Nuova Delhi si paga €7.27, il che vuol dire che lo snack più economico costa molti euro in meno. Insomma, dobbiamo volare in India per risparmiare qualche soldo?