Città natalizia, in Italia la più bella è questa: ottima da visitare nelle vacanze

La città natalizia più bella d’Italia è lei e non l’avreste mai detto. Ecco 5 esperienze magiche da vivere qui a Natale.

Città natalizia più bella
Città natalizia più bella – viaggi.nanopress.it

Manca poco più di un mese all’arrivo del magico Natale, ma già molte città italiane stanno iniziando a immergersi completamente nel clima natalizio. Addobbi, luci ed eventi cominciano a prendere forma e far diventare incantevoli le strade del nostro Bel Paese da nord a sud.

Questo periodo è per moltissimi anche sinonimo di vacanza e quale destinazione migliore se non quella che rappresenta al meglio la festa più attesa dell’anno? Preparate le valigie, quindi: si va nella città più natalizia d’Italia!

La città natalizia più bella d’Italia? Non lo direste mai

Dimenticate città turistiche, incastonate tra le montagne innevate e conosciute in ogni dove: la città più natalizia d’Italia non è nulla di tutto questo.

Si tratta di una località non sempre presa in considerazione come dovrebbe, eppure è proprio qui che potrete godere a 360° dell’autentico spirito del Natale. E non cercate di indovinare: non ci arrivereste mai.

Insomma, se cercate una perfetta città da visitare a Natale senza alcun dubbio questa è Arezzo.

Arezzo, città del Natale: 5 cose da fare

Non è un caso che sia stata definita la città del Natale. Arezzo in questo periodo dell’anno diventa a dir poco incantevole, un luogo fatato dove aleggia una suggestiva atmosfera natalizia.

Dal 19 novembre 2022 all’8 gennaio 2023, Arezzo vi darà la possibilità di vivere esperienze uniche e indimenticabili. Se avete deciso di visitarla, quindi, segnatevi queste 5 cose da fare assolutamente.

1. Visitare il Villaggio Tirolese

Il cuore della città del Natale è Piazza Grande. Proprio qui troverete il Grande Villaggio Tirolese, il più grande mercato dal sapore tipicamente tirolese in Italia.

Città natalizia
Arezzo città del Natale – viaggi.nanopress.it

Nelle piccole baite in legno in vero stile nordico che riempiono la piazza potrete ultimare i vostri acquisti di Natale: troverete infatti prodotti di artigianato, ceramiche, sculture, oggetti in pelle e dipinti a mano, presepi e tante idee regalo proposte da artigiani provenienti anche da Germania e Austria.

In alcune baite, poi, potrete assaggiare le migliori birre e i migliori piatti della tradizione tirolese, il tutto tra luci e musica. A due passi dal Villaggio Tirolese, portate i vostri piccoli a fare una visita alla Casa di Babbo Natale: si divertiranno!

2. Girovagare tra i mercatini di Natale

Oltre a quello del Villaggio Tirolese, i mercatini di Natale sono sparsi in altre zone della città. Un altro dei luoghi simbolo è il Prato delle Meraviglie.

In questo parco nei pressi della Fortezza Medicea, si trovano altre graziose casette in legno nelle quali trovare street food locale, prodotti tipici e artigianato.

Ma non solo: anche in Piazza San Jacopo e in Piazza Risorgimento potrete passeggiare tra baite, addobbi e deliziosi profumini. In Piazza Guido Monaco, invece, troverete tante idee e decorazioni per allestire il vostro albero di natale o il vostro presepe.

3. Salire sulla ruota panoramica

Al Prato delle Meraviglie, sulla collina aretina, si trova anche la grande ruota panoramica. Dalla parte più alta della città potrete regalarvi uno spettacolo da lasciare senza parole: salendo su una delle sue cabine, potrete ammirare tutta la magia di Arezzo vestita a festa dall’alto.

4. Ammirare il centro storico e le sue luci

Il periodo natalizio è perfetto per approfittare di visitare anche il centro storico di Arezzo, illuminato da installazioni luminose, giochi di luce e mapping spettacolari.

Arezzo città del Natale
Arezzo città del Natale – viaggi.nanopress.it

Questa meravigliosa località toscana, per arte e cultura, non ha nulla da invidiare alle più note Firenze, Pisa o Siena.

Tra le cose da non perdere: la Cattedrale con gli affreschi di Piero della Francesca, la Fortezza Medicea, la Basilica di San Domenico con il dipinto di Cimabue e, ovviamente, la famosissima Piazza Grande.

5. Fare un salto al Christmas Brick Art

Per la gioia di grandi e piccini, in Piazza San Francesco è possibile visitare la Brick House Art. La Galleria d’Arte Contemporanea ospita infatti un’esposizione a tre piani di circa 400 metri quadrati.

Si tratta del grande Villaggio Lego di Natale, interamente dedicato ai mattoncini più famosi del mondo. Tra tutte le opere potrete ammirare paesaggi natalizi, caselli e tantissime costruzioni creative e artistiche.

Avrete anche la possibilità di costruire la vostra opera d’arte da acquistare e portare a casa come ricordo di questa piacevole esperienza.