Bollettino Neve in Trentino Alto Adige e apertura degli impianti sciistici 2011

Bollettino neve Trentino
Bollettino neve Trentino

Che dice il Bollettino Neve in Trentino Alto Adige, soprattutto per quanto riguarda l’apertura degli impianti sciistici 2011? Tira una brutta aria sulle Alpi e non mi riferisco al clima: anzi, proprio l’opposto, visto che le temperature sono fermamente sopra la media stagionale e in alta quota fa ancora troppo caldo per avere la neve.
Un esempio? In Austria, nel Tirolo, manca la neve! E la situazione non è molto diversa anche sull’altro versante alpino: le temperature balorde che ci accompagnano dall’estate rischiano di far slittare le aperture degli impianti sciistici 2011, perchè anche l’innevamento artificiale è compromesso se fa troppo caldo. Vediamo insieme come va la situazione in Trentino Alto Adige.
In teoria, la situazione dovrebbe migliorare dal prossimo week end: infatti molti impianti apriranno a partire da sabato 3 dicembre, sempre ovviamente in relazione alle condizioni atmosferiche.

Al momento gli impianti in Trentino Alto Adige sono chiusi dappertutto: gli unici aperti – stando a quanto riportato sul sito del Bollettino Neve in Trentino Alto Adige – sono i seguenti:
 

  • Ghiacciaio Presena: 4 impianti su 4 in funzione, sciabilità buona (chiuso sci notturno, snowpark e pista rientro)
  • Madonna di Campiglio: 3 impianti su 20 in funzione, aperto anche lo snowpark (chiuso sci notturno e pista rientro)
  • Passo Mendola-Campi da Golf: sciabilità eccellente (chiuso snowpark, sci notturno e pista rientro)
  • Ruffrè: sciabilità ottima, aperto anche 1 km di sci notturno (chiuso snowpark e pista rientro)
  • Predaia: sciabilità eccellente, aperta anche la pista rientro (chiuso snowpark e sci notturno)

La Val di Fassa dovrebbe aprire gli impianti dal 7 dicembre: quindi Canazei, Marmolada, Moena e Passo San Pellegrino dovrebbero essere agibili entro pochi giorni. Un inverno difficile per Dolomiti Superski, uno dei comprensori sciistici più apprezzati del nord Italia.