Arena di Verona 2011: concerti e programma

da , il

    Arena di Verona 2011: concerti e programma

    Inizia oggi la stagione 2011 all’Arena di Verona: un lungo programma di concerti, opere e spettacoli racchiusi nell’89mo Festival Lirico, un evento che ogni anno richiama nella città di Romeo e Giulietta migliaia di appassionati di musica lirica.

    Si tratta di uno dei festival che, grazie a opere del calibro di Aida, La Traviata e il Barbiere di Siviglia, hanno reso l’opera italiana famosa nel mondo, puntando non solo su ottima musica e cantanti di alto livello, ma anche su uno scenario unico al mondo che rendono la visione uno spettacolo sia per gli occhi che per le orecchie. Tanto che per la prima di stasera è atteso a Verona anche il presidente della repubblica Giorgio Napolitano.

    L’anno scorso sono stati 460mila gli spettatori che hanno acquistato i biglietti per l’arena di Verona e non solo italiani: la posizione geografica di Verona, infatti, unita alle bellezze turistiche del Veneto e del Lago di Garda, hanno fatto da traino anche per tedeschi, inglesi e austriaci.

    Il programma 2011 dell’Arena di Verona si apre stasera con La Traviata: in cartellone ci sono anche l’Aida, il Barbiere di Siviglia, il Nabucco, la Boheme e il grande ritorno sul palco di Romeo et Juliette di Gounod, che non veniva rappresentato dal 1975. In totale, fino al 3 settembre sono previste 49 serate.

    Gli spettacoli iniziano tutti tra le 21 e le 21.15: i biglietti per l’Arena di Verona sono disponibili numerati e non numerati, con costi e postazioni diverse. E’ possibile acquistarli e consultare il calendario completo delle opere direttamente sul sito dell’Arena di Verona. I biglietti sono rimborsabili solo ed esclusivamente in caso di annullamento dello spettacolo prima del suo inizio: per informazioni sui biglietti si può contattare il call center al numero 045 8005151.

    Come preannunciato, il costo dei biglietti varia a seconda della serata (nei weekend sono più cari), del posto prescelto (poltronissima gold, poltrona, gradinata) e del tipo di spettacolo a cui si vuole assistere.