Aosta Classica 2011: programma e artisti

Aosta Classica 2011
Aosta Classica 2011

Proseguirà fino al 1° agosto Aosta Classica 2011, rassegna eclettica che offre un programma di serate e incontri pomeridiani a base di musica di ogni genere e artisti dalla provenienza più svariata. Tra gli appuntamenti in programma al festival, che spazia dalla musica classica a quella popolare, dal jazz alla canzone d’autore, molti sono gli eventi gratuiti, tra cui il 26 luglio ‘Il canto intorno a Verdi’ o l’incontro, previsto per il 29 luglio, con il giornalista Corrado Augias che racconta Mozart.

Tutto nella suggestiva cornice della Valle d’Aosta: per la precisione, tutti gli spettacoli serali iniziano alle h 21.15 nell’area spettacoli del Teatro Romano di Aosta. I concerti pomeridiani, invece, a cura degli allievi della SFOM – Scuola di Formazione e Orientamento della Fondazione Istituto Musicale della Valle d’Aosta, si svolgeranno all’Hotel Des Etats, in piazza Chanoux ad Aosta e saranno tutti con ingresso libero.

Ad esibirsi stasera sul palco di Aosta Classica 2011, sedicesima edizione del festival, sarà l’atteso concerto di Mario Biondi & Big Orchestra (h 21.15, Teatro Romano di Aosta): domani sera, invece, tocca all’ironia di Elio e le Storie Tese, mentre sabato 30 luglio si esibirà Al Jarreau, l’unico cantante ad aver vinto tre Grammy in tre categorie diverse, R&B, jazz e pop. A chiudere la manifestazione, lunedì 1 agosto, toccherà a Igudesman & Joo, il duo che ricorda molto la genialità di Elio.

Il programma completo è scaricabile sul sito di Aosta Classica 2011, dove è anche possibile prenotarsi per i concerti e gli appuntamenti pomeridiani. I concerti a pagamento prevedono biglietti dal costo diverso a seconda che si scelga tribuna o platea.