Al Salone del Libro 2011 i grandi autori piemontesi del Novecento

da , il

    Al Salone del Libro 2011 i grandi autori piemontesi del Novecento

    Al Salone del Libro 2011 di Torino tornano protagonisti i grandi autori piemontesi del Novecento: dopo il successo ricevuto lo scorso anno, infatti, si ripropone anche in questa edizione il Parco Culturale Piemonte Paesaggio Umano.

    Protagonisti di incontri e dibattiti che si terranno all’Oval, uno degli spazi della fiera di Torino, sono cinque nomi immortali della letteratura italiana: Beppe Fenoglio, Cesare Pavese, Giovanni Arpino, Gina Lagorio e Davide Lajolo, ovvero gli scrittori più famosi di Langhe, Monferrato e Roero.

    Se siete in partenza per Salone del Libro 2011, sappiate che ogni giornata di fiera nello stand di Parco Culturale Piemonte sarà dedicata a uno dei cinque scrittori: in tutto, il calendario prevede 40 eventi tra incontri, reading, performance e proiezioni.

    Il Salone del Libro di Torino 2011 dal 12 al 16 maggio è sicuramente ricchissimo di eventi, incontri e dibattiti riguardanti ogni genere letterario proveniente da ogni paese del mondo. Ma per essere precisi e darvi modo di scegliere in quale giorno venire in fiera in base ai vostri gusti (anche se ovviamente questo programma vale solo per lo stand di Parco Culturale Piemonte e non per tutta la fiera), sappiate che:

    • Giovedì 12 maggio è dedicato a Davide Lajolo;
    • Venerdì 13 maggio è dedicato a Giovanni Arpino;
    • Sabato 14 maggio è dedicato a Cesare Pavese;
    • Domenica 15 maggio è dedicato a Gina Lagorio;
    • Lunedì 16 maggio è dedicato a Beppe Fenoglio.

    Dal momento che stiamo parlando di autori piemontesi, ogni giorno gli eventi saranno accompagnati da degustazioni di prodotti tipici provenienti dal territorio di origine dello scrittore in questione. Il Parco Culturale Piemontese Paesaggio Umano, infatti, è un progetto culturale che unisce enti, istituzioni e associazioni di Langhe, Roero e Monferrato, tre zone dove gastronomia ed enologia non passano certo inosservate.

    Per conoscere tutti i dettagli, gli orari e gli appuntamenti in programma, basta consultare il sito del Salone del Libro 2011.