Aereo, prenota sempre questo sedile: il biglietto lo paghi la metà | Non lo fa mai nessuno

È giunto il tempo delle vacanze e molto spesso vacanze significa volare: salire a bordo di un aereo per raggiungere la tanto agognata meta estiva che possa portare a staccare, finalmente, dalla quotidianità e a concedersi un po’ di meritato relax. Ma esistono voli o posti a sedere più convenienti di altri? Ecco qualche trucchetto per risparmiare .

Sedile aereo
Sedile aereo – viaggi.nanopress.it

Volare oooh oh, cantare ooooh: il buon Domenica Modugno di stare con i piedi per terra proprio non ne voleva sapere e quel “blu dipinto di blu, felice di stare lassù” è la sensazione che ancora una volta, in questa estate 2022, tanti potrebbero provare. Sì perché quando si tratta di vacanze, quando si tratta di viaggiare, in moltissimo casi si tratta di prendere un aereo e andare a caccia di un angolo di paradiso.

L’aereo, infatti, è uno dei mezzi più comodi per raggiungere la località desiderata, permette di farlo in modo sicuro, di accorciare i tempi, di arrivare a destinazione in total real (o quasi) e di dare un po’ di riposo anche all’auto, già altamente usurata a casa dei km giornalieri. Ma acquistare un biglietto aereo significa anche farei conti con il budget nonché scegliere la miglior opzione possibile. Cosa bisogna fare per avere la convenienza ma anche la comodità? Ecco qualche suggerimento.

Viaggiare in aereo, ecco a cosa fare attenzione

biglietti aereo
biglietti aereo Nanopress

Viaggiare in aereo significa organizzare nei dettagli un viaggio curando anche (e soprattutto) il capitolo budget. Per non sforare è bene procedere con le scelte giuste e potersi godere una vacanza in tutta serenità, magari avendo in tasca anche qualche euro in più frutto di risparmi ottenuti (anche) grazie alla gestione della stessa fase dopo fase. E tra queste fasi una delle più importanti è certamente il viaggiare in aereo che nasce proprio dalla scelta dei biglietti. Optare per dei biglietti economy corrisponde, inevitabilmente, ad ottenere i posti più economici dell’aeromobile.

Questi posti sono, nella maggior parte dei casi, quelli con minor spazio a disposizione e quelli privi di servizi aggiuntivi motivo per cui vengono venduti a prezzi inferiori. Tante volte impongono anche lunghe attese in fase di imbarco, ecco perché è sempre bene informarsi al meglio sul cosa comprendono e non comprendono. Talvolta si può effettuare l’upgrade anche in una fase successiva con un costo aggiuntivo, resta il punto chiave del “ne vale la pena”. Oltre le file prioritarie al momento di partire, è fondamentale il discorso bagaglio e la possibilità di metterli in stiva oppure di optare per un bagaglio a mano da portare con sé usufruendo della cappelliera.

Come ottenere biglietti aerei economici

Alcuni consigli pratici per poter acquistare biglietti economici sono innanzitutto di scegliere la compagnia aerea a cui affidarsi: Spirit Airlines, Frontier Airlines e Southwest Airlines permettono sono tre aziende che lavorano oltreoceano e che offrono spesso prezzi vantaggiosi, per muoversi in Italia o in Europa sono in voga Easyjet, Ryanair e Wizzair.

Uno dei “segreti” è quello di iscriversi alle varie newsletter per ottenere scontistiche: capita di frequente una “svendita” di 30 mila biglietti in pochi giorni per mete diverse. Ma non solo: esistono anche le carte viaggio, che soprattutto per i viaggiatori incalliti aiutano ad accumulare punti da utilizzare, poi, in acquisti successivi. Resta, infine, una prerogativa del risparmio l’acquisto anticipato o la capacità di scegliere giorni infrasettimanali per muoversi: anche in questi casa sarà più facile ottenere biglietti economici.