Aereo, cosa indica quel triangolo sopra il finestrino? Non capita a tutti: se lo vedi sei fortunato

Per chi viaggia di frequente in aereo sarà forse un dettaglio già noto; per chi, invece, ha volato poche volte nella vita potrebbe essere qualcosa di cui non si è accorto. Stiamo parlando di un simbolo presente sopra alcuni finestrini dell’aereo. Scopriamo a cosa serve.

Triangolo sopra il finestrino
Triangolo sopra il finestrino – viaggi.nanopress.it

Un piccolo simbolo che può anche passare inosservato ma che è paragonabile a uno segno di una legenda poiché indica qualcosa di specifico. Si tratta di un triangolino nero, disegnato al di sopra di un finestrino e presente su tutti gli aerei che costituisce un fondamentale punto di riferimento per i membri dell’equipaggio.

Triangolo nero sopra il finestrino dell’aereo: cosa significa?

Come dicevamo qualche riga fa, il triangolino nero posto sopra il finestrino di un aereo può sembrare un simbolo di poco conto, in realtà è una traccia di essenziale importanza per i componenti dello staff di bordo. Questo triangolino nero indica infatti che, quel preciso punto dov’è posto, sia il miglior punto di osservazione verso l’esterno. Cioè, quel posto rappresenta la migliore posizione per osservare la superficie dell’ala e accertarsi che non sussistano problematiche di alcun genere.

Grazie a questo simbolo, se i membri dell’equipaggio sospettano una problematica, non dovranno perdere tempo nella ricerca del miglior punto d’osservazione perché è già segnalato. Da lì potranno verificare l’esistenza di qualsiasi fenomeno come: presenza di ghiaccio, alcuni malfunzionamenti o anomalie e qualsiasi problema che si può presentare durante un volo.

Ala aereo
Ala aereo – viaggi.nanopress.it

È vero che, ad oggi, gli aerei posseggono tecnologie avanzatissime grazie alle quali i voli sono molto sicuri; quindi, l’utilizzo del triangolino potrebbe sembrare un’abitudine obsoleta. Non è affatto così: in realtà, in presenza di anomalie o problematiche, non c’è niente di più efficace di un controllo a vista per informare i piloti di ciò che sta accadendo.

Oltre all’innegabile utilità pratica ai fini della sicurezza di tutti i passeggeri e dell’equipaggio di bordo, c’è da dire che si tratta anche del miglior posto in volo per scattare magnifiche foto. Quindi, la prossima volta che sarete in volo, vi consigliamo di controllare se vi è stato assegnato il posto “speciale”, contrassegnato dal triangolino nero. E, se vedrete un membro dell’equipaggio avvicinarsi al vostro finestrino, sappiate che lo fa per controllare che tutto sia in ordine.

Ala dell’aereo: un altro dettaglio fondamentale

Se vi è stato assegnato il posto finestrino contrassegnato dal triangolino nero, significa che potrete godere di una vista mozzafiato sull’ala dell’aereo. Ed è proprio guardando l’ala dell’aeroplano che, probabilmente, vi renderete conto di un altro piccolo dettaglio di grande importanza.

Stiamo parlando dei ganci gialli presenti sulle ali degli aerei: li avete mai notati? Sapete a cosa servono? Questi ganci gialli esistono per la sicurezza dei passeggeri quindi è bene che tutti sappiamo qual è la loro funzione.

Triangolo finestrino
Triangolo finestrino – viaggi.nanopress.it

I ganci gialli sulle ali dell’aereo sono un dispositivo di emergenza: infatti, nel caso in cui l’aereo dovesse effettuare un atterraggio di emergenza, il mezzo dovrebbe essere evacuato in un lasso di tempo brevissimo, pari a 90 secondi. Come fare per far uscire tante persone in un minuto e mezzo?
La risposta è creare uno scivolo di emergenza con le uscite che si trovano sopra le ali. Il problema è che, spesso le ali sono scivolose e si può facilmente cadere: la soluzione è quella di utilizzare una corda per mettere in sicurezza i passeggeri che già si trovano in una situazione di panico.

Quindi, nel caso di un atterraggio d’emergenza, l’assistente di volo (o un passeggero designato) aprirà il portellone di sicurezza e lo scivolo si metterà in funzione automaticamente. Dopo, l’assistente di volo aggancerà un’estremità della corda al portellone e l’altra estremità al gancio giallo sull’ala. I passeggeri, in questo modo, potranno uscire velocemente senza rischiare di cadere.
Avreste mai pensato che dei dettagli così piccoli come un triangolino nero e un gancio giallo avessero delle funzioni così importanti?