Acquascivoli: i più alti e divertenti del mondo

da , il

    Gli scivoli sono una delle cose più belle degli acquapark. Ne esistono di tutte le forme e dimensioni, con delle viste al panorama davvero eccezionali. Ma quali sono i più alti e spettacolari?

    Stupisce trovare tra le prime posizioni uno scivolo tutto italiano, quello di Jesolo, che è riuscito a scalzare tutti gli altri con i suoi 42 metri d’altezza. E di sicuro vi è un elemento in comune: l’adrenalina, quella sensazione di allegria, tensione e ansia che si mischiano. Magari si è portati a tenere gli occhi chiusi, sentendo il vento quasi schiaffeggiarvi il viso. Ma chissà come mai, ogni volta che il percorso finisce e si è ormai in piscina, guardate i vostri amici e il pensiero è uno solo: facciamolo ancora!

    Forse è questa la motivazione che spinge i designers a creare scivoli sempre più spettacolari e divertenti. Dall’Italia alle Bahamas, passando per Dubai, il divertimento non conosce sosta. Ecco dunque i 5 scivoli d’acqua più alti e particolari del mondo.

    In gommone con gli amici a Jesolo

    Quasi a sorpresa, il primato per lo scivolo più alto e strano del mondo lo detiene un acquapark italiano, e in particolar modo lo Spacemaker di Jesolo. Si parte da un’altezza di 42 metri e la velocità di discesa può raggiungere e superare i 110 km orari. Un’emozione da trattenere il fiato per quei pochi secondi necessari a portare in basso il gommone, Già, potrete vivere questo brivido assieme ai vostri amici, in gruppi di tre o 4 persone. Niente male vero?

    Fortaleza: un’ insana passione per gli scivoli

    Insano è invece lo scivolo che si trova a Fortaleza, in Brasile. Spettacolare la vista dall’alto, fa trattenere il fiato anche a chi incuriosito assiste alle discese. Si parte da un’altezza di 41 metri, quasi un grattacielo, e si viene spinti giù, ad una velocità tale che in soli 5 secondi si è in acqua. E l’adrenalina vi spingerà a provarlo ancora.

    Una vista a 7 stelle su Dubai

    Alto ‘appena’ 33 metri, lo scivolo del Wild Wadi Water Park di Dubai, lo scivolo più grande degli Emirati Arabi, offre una vista davvero eccezionale del panorama circostante, e di sicuro non si manca di ammirare il Burj Al Arab, uno dei più lussuosi alberghi del mondo, con 7 stelle e la caratteristica forma a vela. La velocità massima che si raggiunge in questo scivolo è di 80 km orari e il tempo impiegato equivale a 11 secondi.

    Bahamas: una discesa da brivido

    Particolarissimo anche il Leap of Faith delle Bahamas. Si parte dalla cima di una costruzione che rimanda ad un finto tempio maya. La discesa è quasi verticale, ma quando sembra che si è arrivati a fine percorso, la corsa continua sott’acqua in un tunnel trasparente che attraversa la laguna degli squali. Un’esperienza da brivido!

    Samoa: scivoli naturali per tutti

    Il Papaseea Sliding Rock invece è un complesso di 3 scivoli naturali che si trovano nelle isole Samoa. La potenza dell’acqua delle cascate ha permesso alla pietra di levigarsi, diventare liscia e trasformarsi in uno scivolo in piena regola. Non si raggiungono altezze eccezionali, solo 5 metri, ma chiunque l’abbia provato, definisce questa esperienza assolutamente imperdibile!