10 terribili errori di viaggio da non commettere quando visiti Londra

Fare errori a Londra come visitatore può far parte dell’esperienza, ma ci sono alcuni errori che i visitatori fanno più e più volte che sento il bisogno di sottolineare in modo che tu possa evitare di farli.

Londra 10 errori da evitare
Londra 10 errori da evitare – viaggi.nanopress.it

Londra può essere travolgente da visitare per i principianti ed è facile commettere errori quando la visiti. Ho messo insieme questa guida con alcuni degli errori più comuni che i turisti commettono a Londra per salvarti da eventuali passi falsi.

10 errori di viaggio commessi dai visitatori a Londra

1. Acquistare biglietti singoli per la metropolitana

Metropolitana Londra – viaggi.nanopress.it

La metropolitana è uno dei sistemi di trasporto pubblico più costosi al mondo, quindi perché spendere più del dovuto?

Quando usi la metropolitana di Londra, hai la possibilità di acquistare biglietti cartacei “singoli” (solo andata) o “andata e ritorno”, ma non fare nessuna di queste due cose. Acquista invece una carta Oyster, è il modo più facile per muoversi a Londra e usufruire della rete di trasporti pubblici londinesi.

2. Cercare di acquistare il biglietto direttamente sull’autobus

Autobus Londra – viaggi.nanopress.it

Non puoi salire su un autobus londinese con contanti e acquistare un biglietto dall’autista.

Questa è stata una modifica apportata alcuni anni fa per mantenere gli autobus in movimento, quindi dovrai assicurarti di acquistare in anticipo il il biglietto per il mezzo di trasporto.

3. Non vedere la città dall’alto

Vista Londra dall’alto – viaggi.nanopress.it

C’è molto da vedere e da fare a Londra, ma sarebbe un grosso errore non vederla dall’alto.

Molti turisti visitano il London Eye, ma personalmente, penso che il London Eye sia troppo costoso per quello che è. In realtà penso che sia una delle cose da non fare a Londra come turista.

Invece del London Eye, prenota un pasto al Duck and Waffle o visita lo Shard, dove puoi goderti un bicchiere di spumante con una vista spettacolare. La vista da entrambi questi ristoranti è ugualmente fenomenale e potrai goderti un pasto o un drink allo stesso tempo.

4. Pensare di poter disturbare le guardie a Buckingham Palace

Buckingham Palace – viaggi.nanopress.it

Buckingham Palace è uno straordinario punto di riferimento londinese, ma uno dei più grandi errori che le persone fanno quando visitano Londra è presumere di poter seguire la vera tradizione cinematografica di avvicinarsi ad una guardia e cercare di farla ridere.

Non solo non puoi avvicinarti ad una guardia perché sono abbastanza lontane da te, in piedi davanti al palazzo mentre tu sei molto più lontano dietro una barriera, ma questo è un lavoro ufficiale e viene preso molto sul serio.

5. Mangiare fuori a Leicester Square o Piccadilly Circus

Piccadilly Circus – viaggi.nanopress.it

Leicester Square e Piccadilly Circus sono alcune delle zone più turistiche di tutta Londra e, come regola generale, suggerisco di evitare di mangiare fuori in queste zone perché verrai colpito da prezzi più alti e cibo di qualità inferiore rispetto a quello che puoi trovare nella maggior parte di Londra.

6. Confondersi su “London Bridge”

Tower Bridge – viaggi.nanopress.it

C’è questa credenza popolare che il ponte più bello di Londra sia il London Bridge. Ma è sbagliato. Il London Bridge è solo un ponte anonimo.

Il ponte che davvero dona a Londra il suo fascino e funge da punto di riferimento si chiama Tower Bridge, per la vicinanza alla Torre di Londra.

7. Rimanere in piedi a sinistra della scala mobile

Metropolitana Londra – viaggi.nanopress.it

Tornando ai mezzi di trasporto, noterai rapidamente che ci sono segnali nella metropolitana che dicono “Stai a destra, cammina a sinistra“.

Questo non è solo un suggerimento, ma un requisito. Ed il motivo di questo requisito è perché alcune persone preferiscono stare in piedi sulle scale mobili della metropolitana, mentre ad altri piace camminare su e giù per raggiungere le loro destinazioni 30 secondi più velocemente.

8. Pensare che i londinesi siano maleducati

St.Pauls Bridge – viaggi.nanopress.it

Sarò la prima ad ammetterlo, i londinesi siano un po’ freddi, ma non è sempre per tutti così.

Certo, la persona migliore per chiedere indicazioni non è di certo qualcuno in tailleur che letteralmente corre per la stazione con una valigetta e uno sguardo preoccupato, ma di solito scoprirai che se ti avvicini ad un londinese per chiedere aiuto, riceverai un aiuto gentile ed educato e consigli locali.

9. Prendere taxi neri per andare ovunque

Taxi nero – viaggi.nanopress.it

I taxi neri sono iconici a Londra, su questo non c’è dubbio, e dovresti prenderne uno almeno una volta nella vita. Ma se ti aspetti di sfrecciare per la città sempre con i taxi neri, ho un altro suggerimento per te: non farlo.

Ora, se hai problemi di mobilità o altri problemi con i trasporti pubblici, fai quello che devi fare, ma per la maggior parte dei visitatori girare per la città sarà molto più veloce in metropolitana che in taxi.

10. Indossare stivali da pioggia

Londra – viaggi.nanopress.it

A Londra piove abbastanza frequentemente, ma l’unico errore che fanno molti visitatori è di pensare di indossare stivali da pioggia.

Sono fantastici da indossare in una cittadina dove piove spesso, ma in una grande città non sono proprio pratici. Non sono pensati per camminare per lunghe distanze, non sono adatti su superfici diverse e per salire e scendere le scale bagnate della metro.