Valigia, MAI metterla sotto al letto: perché farlo è un gravissimo errore | Non si torna più indietro

Valigia sotto il letto: un’abitudine tanto frequente quanto pericolosa. Ecco perché non bisogna mai farlo.

Valigia sotto il letto
Valigia sotto il letto- Viagginanopress.it

Lo facciamo tutti: quando andiamo in vacanza e finalmente raggiungiamo il nostro alloggio, la prima cosa che facciamo è ispezionarne tutte le stanze per controllare il livello di igiene e pulizia. Eventuale polvere sui comodini, lucentezza di pavimenti e sanitari, odore di pulito su cuscini, lenzuola e coperte: controlliamo proprio ogni cosa con la massima attenzione e scrupolosità.

Ciò che facciamo meno spesso è invece dare un’occhiata sotto il letto e, addirittura, infiliamo subito sotto e con molta tranquillità la nostra valigia per tenerla più al sicuro e per risparmiare spazio in camera. Ricordatelo per le vostre prossime vacanze, non c’è niente di più sbagliato!

Mai metterla sotto il letto: ecco perché

Uno dei rischi più grandi nei quali si rischia di imbattersi mettendo la valigia sotto il letto è quello di trovare insetti davvero fastidiosi, le cimici da letto. Questo insetto non è poi così raro da incontrare visto che la sua presenza non è dovuta tanto alla scarsa igiene del luogo quanto a condizioni climatiche favorevoli alla sua riproduzione.

Le cimici sono insetti che si nutrono di sangue umano e che prediligono i luoghi caldi, specialmente di notte. Durante il giorno, infatti, questi insetti infestanti stanno nascosti nelle loro tane all’interno di materassi, letti, muri, tappezzerie, crepe o prese elettriche. A spingerle a uscir fuori di notte è il calore e l’anidride carbonica prodotta dal respiro umano mentre si dorme. Nonostante il morso da cimice non è pericoloso, è comunque molto fastidioso per chi lo subisce.

La valigia sotto il letto potrebbe quindi diventare un mezzo di trasporto per le cimici da letto che andrebbero a rintanarsi tra i nostri vestiti e i nostri oggetti.

Cimici da letto
Cimici da letto – viaggi.nanopress.it

Cosa fare se ci si imbatte nelle cimici

Cosa fare quindi per non incorrere in questo rischio? Basta semplicemente non appoggiare direttamente sul pavimento o sotto il letto i nostri bagagli e utilizzare sempre un portabagagli di protezione.

E se ci si imbatte nelle cimici?

A questo punto non ci resta che cambiare stanza e lavare per bene tutto ciò che era contenuto nella nostra valigia per non trasportare le eventuali cimici da letto fino a casa il giorno del nostro rientro dalle vacanze. è anche vero che non sempre è semplice accertarsi della presenza di questi insetti. Tuttavia basta verificare queste poche cose per averne la certezza:

  • punture su parti del corpo scoperte
  • macchioline di sangue su cuscini, lenzuola o coperte
  • cuticole sulle lenzuola
Valigia sopra il letto
L’errore della valigia sopra il letto – viaggi.nanopress.it

Mai mettere la valigia sotto il letto, ma nemmeno sopra!

Altro errore che spesso facciamo è quello di aprire la valigia sul letto. Anche questa è un’abitudine assolutamente sbagliata che va evitata.

Quando siamo in viaggio, infatti, trasciniamo i nostri bagagli dappertutto: sui marciapiedi, in strada, nei luoghi pubblici come stazioni o aeroporti. Tutto questo vagabondare non può che, inevitabilmente, far accumulare sporcizia e germi nelle rotelle delle nostre valige. Ecco perché non bisogna mai appoggiarle sul letto.

Anzi, è sempre consigliato ripulire bagagli e rotelline con delle salviette disinfettanti per rimuovere tutti i microbi e i batteri anche prima di riporle nuovamente nell’armadio in attesa del prossimo viaggio.