La Sexy Liga in Repubblica Ceca: il rugby femminile spopola sul web

da , il

    Si chiama Sexy Liga, ma non c’entra niente con la liga spagnola. Ci troviamo in Repubblica Ceca, dove hanno organizzato un campionato di rugby femminile molto speciale: diciamo che le divise non sono proprio a norma, quasi peggio della tuta per il led snowboarding, visto che le ragazze giocano in mutande e calzettoni.

    In patria sta avendo un successo pazzesco e ora sta spopolando anche sul web, soprattutto grazie al tam tam degli uomini. D’altronde basta vedere il trailer ufficiale della manifestazione per rendersene conto: le immagini non lasciano molto spazio all’immaginazione. O forse fanno sognare anche troppo.

    Ma come funziona la Sexy Liga? Si gioca 4 contro 4 e le regole sono quelle del touch, un tipo particolare di rugby, ma con il placcaggio basso per evitare infortuni al viso. Le ragazze di solito fanno le modelle, o comunque sono molto carine, e indossano una sorta di costume da bagno. In totale ci sono 8 squadre, dai nomi alquanto pittoreschi: Angels, Dragons, Tigers, Army Queens, Marines, Gladiators, Cowgirls e Pirates.

    Le città interessate invece sono 4 (Praga, Ostrava, Brno e Bratislava): si sa che la Repubblica Ceca è piena di belle ragazze e i talenti non mancano da nessuna parte. La Sexy Liga si ispira alla più conosciuta Lingerie Football che spopola negli Stati Uniti: non a caso lo sponsor è Nike, che vorrebbe estendere la competizione anche ad altri Paesi.

    Qui trovate il sito ufficiale, dove purtroppo non c’è la versione inglese. Anche se le immagini non hanno bisogno di tante parole per essere capite.

    GUARDA LA FOTO GALLERY DELLE BELLEZZE DELLA REPUBBLICA CECA