Sex Museum di Praga: un viaggio nella storia dei giochi erotici

da , il

    Sex Museum di Praga: un viaggio nella storia dei giochi erotici

    Non si può visitare Praga senza recarsi al Sex Machines Museum, un’ampia superficie disposta su tre piani con più di 200 oggetti e dispositivi meccanici in mostra, una galleria d’arte a tema erotico, un cinema con vecchi film porno, abbigliamento osé e molti altri gadget che riguardano la sfera della sessualità umana.

    Il Sex Machines Museum è un’esposizione di dispositivi meccanici, il cui scopo è donare piacere e permettere posizioni straordinarie e inusuali durante i rapporti sessuali. Questa è la presentazione che i gestori del Museo hanno voluto inserire nella home page del relativo sito internet. E non hanno tutti i torti. Il Sex Museum merita la giusta attenzione. Conduce il visitatore in un viaggio nella storia dei giochi erotici!

    Si va dai falli in vetro di Murano alla riproduzione del famoso sandalo delle prostitute greche che imprimeva nel terreno la scritta ‘Seguimi’.

    Passeggiando nelle varie sale del Museo si scopre che già nel XIX secolo esistevano i vibratori! Il primo prototipo di vibratore funzionava a vapore, con motore a carbone, e il motivo ufficiale del suo utilizzo era: curare l’isteria femminile.

    Uno degli oggetti più creativi è la bici da camera con un fallo al posto della sella. Diciamo per praticare uno spinning particolarmente piacevole!

    Ma c’è anche un teatrino con marionette erotiche e travestimenti vari come quelli da cavallo per i pony boys e girls.

    Ma da dove provengono tutti questi oggetti? Si tratta di un enorme patrimonio pervenuto da antiquari della zona e dal florido mercato delle aste online. L’ideatore del Sex Museum non poteva che essere un italiano: Oriano Bizzocchi, alle spalle una lunga esperienza nei parchi di divertimento dell’Emilia Romagna, autore del Museo delle Curiosità a San Marino. E nei suoi progetti futuri c’è il restauro del museo previsto per quest’anno e la realizzazione di sale interattive che porteranno i visitatori in una nuova dimensione.

    Se state progettando un viaggio in Repubblica Ceca non dimenticatevi di includere il Sex Machines Museum di Praga nel vostro itinerario!