Sembra di essere in Normandia ma siamo in Italia: paesaggio mozzafiato

Il paesaggio è sorprendente e vario, dove si alternano promontori, spiagge e acque azzurre. Scopriamo dove è la piccola Normandia italiana.

sembra di essere in Normandia
Sembra di essere in Normandia – viaggi.nanopress.it

Ci sono luoghi di una bellezza indescrivibile dove il blu dell’acqua si perde e si confonde con il blu del cielo. Qui si trovano il finocchio selvatico, i campi di fiori e il profumo del mare. Un paradiso terrestre dove montagne e mare si incontrano e si fondono per creare uno spettacolo incantevole e mozzafiato.

Un panorama di natura con campi di fiori che sembrano saltare fuori dalle scogliere. Qui si può vedere la grande bellezza del mondo in cui viviamo.

Ma non è necessario volare o trascorrere giorni di viaggio per arrivarci. Questo luogo speciale è proprio qui, nel nostro Paese. La piccola Normandia in Italia è una splendida riserva naturale.

Sembra di essere in Normandia ma siamo in Italia

Siamo in Abruzzo, su una delle coste più belle dell’intera regione. In questo comune di Vasto, nel 1998 è stata creata una riserva naturale per preservare e valorizzare un territorio meraviglioso. Trabocchi, calette, baie, spiagge, promontori e l’incantevole mare.

Punta Aderci
Punta Aderci – viaggi.nanopress.it

La riserva, il cui ingresso è gratuito tutto l’anno, è caratterizzata da oliveti, vigneti e appezzamenti che si perdono nella pianura. Da un lato c’è una natura rigogliosa e dall’altro un mare infinito.

La costa abruzzese è un luogo di meraviglia perché lungo la costa ci sono infinite meraviglie. Punta Aderci, nel cuore dell’area protetta, affascina per il suo valore storico e paesaggistico. Ci sono anche spiagge che si alternano tra ampie spiagge sabbiose e scogliere che sfumano nel mare turchese.

La parte più interessante della Riserva Naturale di Punta Aderci è l’eccezionale spiaggia di Punta Penna. Questo anfiteatro naturale alterna dune e vegetazione che si trasformano in fine sabbia dorata che affonda nel mare.

Appena sotto il promontorio di Punta Aderci si trova una spiaggia che si estende per molti chilometri. È definita la piccola Normandia italiana, dove ripide cime rocciose caratterizzano l’intero paesaggio e invitano i viaggiatori a entrare in un mondo da sogno.

Un paesaggio mozzafiato italiano

La Riserva Naturale di Punta Aderci è diventata un luogo di conquista e di fascino, con i suoi panorami variegati e mozzafiato che si estendono per chilometri e gli spettacolari promontori che caratterizzano l’intera costa.

riserva punta aderci
Riserva Naturale Punta Aderci – viaggi.nanopress.it

Il promontorio, noto come Piccola Normandia, evoca i paesaggi mozzafiato della Francia settentrionale, con le sue scogliere a picco e le spiagge sabbiose. Dalla sabbia dorata ai ciottoli, dalla rigogliosa macchia mediterranea ai terreni agricoli e al mare turchese sotto un promontorio a 26 metri sul livello del mare, questa costa abruzzese domina l’intera area protetta.

Sali in cima per godere di una vista panoramica sulla Riserva Naturale Regionale di Punta Aderci. Se il tempo è buono, si possono vedere anche il Gran Sasso, la Majella e i Monti Sibillini, quindi tieni gli occhi aperti.