San Valentino nel mondo: le tradizioni del giorno degli innamorati

Vi siete mai chiesti come si festeggi San Valentino nel mondo? Le tradizioni cambiano da Paese a Paese. Scopritele tutte.

da , il

    san valentino

    Vi siete mai chiesti come si festeggia San Valentino nel mondo? Le tradizioni cambiano di Paese in Paese: in alcuni sono gli uomini a scrivere biglietti d’amore per la propria amata, in altri si festeggia solo se si è deciso di sposarsi, in altri ancora invece vige il divieto di celebrare questa festività (anche se poi i giovani lo fanno di nascosto…). Scoprite tutte le abitudini del pianeta.

    Rosa rossa in Spagna

    San Valentino in Spagna

    In Spagna, come in Italia, è tradizione regalare il simbolo della passione per eccellenza, la rosa rossa.

    Ammiratore segreto

    San Valentino in Inghilterra

    In Gran Bretagna si usa inviare biglietti romantici accompagnati da mazzi di fiori ma esclusivamente in forma anonima.

    Liquirizia rossa

    San Valentino in Olanda

    In Olanda, la festa viene celebrata in maniera molto simile all’Italia: il regalo più comune è un cuore fatto di liquirizia.

    Cartoline di San valentino per bambini con topolino

    San Valentino negli Stati Uniti

    Negli Stati Uniti, San Valentino è una ricorrenza sentita e festeggiata da tutti, anche dai bambini che si scambiano biglietti augurali con i personaggi dei cartoni animati preferiti.

    San Valentino in Giappone

    San Valentino in Giappone

    Il Giappone vanta indiscutibilmente la tradizione più particolare. E’ una festa sentita soprattutto tra i giovani e sono le ragazze a regalare cioccolatini agli uomini. La differenza sostanziale, però, sta nel fatto che i destinatari dei regali non devono essere necessariamente mariti o fidanzati, ma anche colleghi, amici o datori da lavoro. Gli uomini che hanno ricevuto un regalo per San Valentino, devono ricambiare un mese dopo, il 14 marzo, donando del cioccolato bianco.

    Piatto coreano Jaengban-Jajangmyeon

    San Valentino in Corea

    In Corea si festeggia invece il giorno nero. E’ una festa che si svolge due mesi dopo San Valentino ed è dedicata ai cuori solitari che si riuniscono per consumare una pietanza condita con una salsa molto scura, che dà il nome alla festa. Ricorda molto da vicino San Faustino, la nostra festa dei single.

    San Valentino a Rio de Janeiro Brasile

    San Valentino in Brasile

    In Brasile cambiano data: il giorno degli innamorati ricorre il 12 giugno. I festeggiamenti iniziano già alla vigilia con la celebrazione di Sant’Antonio, patrono degli innamorati.

    San Valentino in Russia

    Russia divieto San Valentino

    In alcune regioni della Russia e in alcuni stati dell’ex Unione Sovietica, il Governo ha espresso la propria posizione contraria nei confronti della Festa degli Innamorati, sostenendo che non abbia nessuna attinenza con le festività ufficiali ortodosse.

    San Valentino in Australia

    Australia San Valentino

    In Australia i festeggiamenti per San Valentino ricordano molto quelli tradizionali italiani, sebbene nella lontana terra dei koala siano soprattutto gli uomini a scrivere biglietti romantici per la propria dolce metà.

    San Valentino in Finlandia ed Estonia

    Finlandia San Valentino

    In Finlandia e in Estonia, il 14 febbraio ha tutta un’altra valenza: viene chiamato ‘Il giorno degli amici’ e la tradizione vuole che si festeggi in loro compagnia.

    San Valentino in Romania

    Romani Dragobete

    In Romania, il giorno di San Valentino è chiamato ‘Dragobete’ e si festeggia 10 giorni dopo la data tradizionale italiana, ovvero il 24 febbraio. Nella mitologia rumena Dragobete è il figlio di Baba Dochia, che simboleggia l’impazienza degli uomini nell’attesa dell’arrivo della primavera.

    San Valentino in Cina

    San Valentino Cina

    In Cina, è l’uomo a festeggiare la propria amata con tanto di fiori e cioccolatini. Da queste parti esiste anche una festa tradizionale più antica, chiamata ‘La notte dei sette’, che cade in agosto. In questa occasione, le donne nubili mostrano pubblicamente le proprie abilità domestiche nella speranza di trovare un compagno.

    San Valentino in Iran

    Iran Sepandarmazgan

    In Iran, la Festa degli Innamorati si chiama ‘Sepandarmazgan’ e si celebra il 17 febbraio. Il Governo non è molto favorevole alla celebrazione di questa festività, tuttavia i giovani non sembra abbiano intenzione di rinunciare ai festeggiamenti, per questo, di nascosto si scambiano regali e bigliettini d’amore.

    San Valentino in Arabia Saudita

    Arabia divieto San Valentino

    In Arabia Saudita, il Governo è passato alle maniere forti: qui esiste un vero e proprio divieto di festeggiare San Valentino, attivo dal 2008.

    San Valentino in Thailandia

    San Valentino Thailandia

    Nell’incantevole terra della Thailandia la tradizione vuole che si festeggi San Valentino, soltanto quando si è deciso di sposarsi.