Porchettiamo 2012: a San Terenziano, in Umbria, dal 18 al 20 maggio

da , il

    Porchettiamo 2012: a San Terenziano, in Umbria, dal 18 al 20 maggio

    Porchettiamo 2012 in Umbria, per la precisione a San Terenziano (Gualdo Cattaneo), è in arrivo: il meraviglioso Festival delle Porchette d’Italia inizia domani, 18 maggio, per concludersi domenica 20 maggio. Quindi, bavaglio al collo, forchetta (o panozzo) in una mano, pinta di birra nell’altra: seguite la scia profumata, arriverete dritti dritti da Madame Porchetta.

    Delizia d’estate, immancabilmente legata a contesti boscosi all’aria aperta, alla grigliata nel prato o, al limite, da perfetto street food all’italiana, al chiosco post concerto nel parcheggio dello stadio: alla porchetta resistere è difficile, perchè prima ti inebria col suo profumo, poi ti rapisce con la sua morbidezza. Infine ti molla il colpo di grazia con il suo gusto saporito.

    Insomma, la porchetta ci piace e ci piace anche l’idea di farne la protagonista di un festival tutto dedicato a lei.

    Anzi, a loro, perchè di porchetta non ce n’è una sola: partecipano al festival diverse porchette, provenienti soprattutto da Umbria, Lazio, Marche, Campania e Toscana. E nel nome del politically correct – grande segno di civiltà – ci sarà anche l’abbinata porchetta e panino senza glutine, per dare modo anche ai celiaci di partecipare all’evento.

    Ma vediamo nel dettaglio cosa propone il programma di Porchettiamo 2012:

    • Venerdì 18 maggio, dalle 15 alle 22 - In Piazza Vittorio Emanuele III: Piazza delle porchette con gli stand delle porchette italiane, l’Enoteca del Sagrantino, Birroteca artigianale, Slow Market (in collaborazione con Slow Food), Mercatino dell’artigianato locale, Mostra fotografica ‘Scatti di Porchettiamo‘ – Per le vie del Borgo: My Art – I maiali vestono il design – Giardino del Castello: Porchettiamo&Friends (Birroteca artigianale, il Lampredotto fiorentino di Luca Cai, il Cicotto di Grutti, la Carpa Regina in Porchetta – Pineta, area bambini: salvadanaio a colori (laboratorio di pittura), battesimo del pony
    • Sabato 19 maggioPiazza Vittorio Emanuele III, dalle 10 alle 22: Piazza delle porchette con gli stand delle porchette italiane, l’Enoteca del Sagrantino, Birroteca artigianale, Slow Market (in collaborazione con Slow Food), Mercatino dell’artigianato locale, Mostra fotografica ‘Scatti di Porchettiamo‘ – Per le vie del Borgo: dalle 10 alle 22, My Art – I maiali vestono il design , dalle 16 alle 18 PorkQuiz – Giardino del Castello: dalle 10 alle 22, Porchettiamo&Friends (Birroteca artigianale, il Lampredotto fiorentino di Luca Cai, il Cicotto di Grutti, la Carpa Regina in Porchetta. H 15: passeggiata e pig-nic – H 15: Moto incontriAmoci a Porchettiamo – H 16.30, Sala Degustazioni: DegusTiamo, sulla strada del vino e dei prodotti locali -Pineta, area bambini: salvadanaio a colori (laboratorio di pittura), battesimo del pony
    • Domenica 20 maggio a San TerenzianoPiazza Vittorio Emanuele III, dalle 10 alle 22: Piazza delle porchette con gli stand delle porchette italiane, l’Enoteca del Sagrantino, Birroteca artigianale, Slow Market (in collaborazione con Slow Food), Mercatino dell’artigianato locale, Mostra fotografica ‘Scatti di Porchettiamo‘ – Per le vie del Borgo: dalle 10 alle 22, My Art – I maiali vestono il design. Dalle 10 alle 15: concorso fotografico ScatTiamo – H 11: raduno Lambretta Club – Giardino del Castello: dalle 10 alle 22, Porchettiamo&Friends (Birroteca artigianale, il Lampredotto fiorentino di Luca Cai, il Cicotto di Grutti, la Carpa Regina in Porchetta. H 11: passeggiata e pig-nic – H 16.30, Sala Degustazioni: DegusTiamo, sulla strada del vino e dei prodotti locali -Pineta, area bambini: salvadanaio a colori (laboratorio di pittura), battesimo del pony
    • Domenica 20 maggio a Grutti – Dall 10 alle 20: la Porchetta come una volta (rappresentazione in abiti medievali della preparazione della porchetta)