Pomaria 2011 in Val di Non: la festa della mela

Pomaria 2011 Val di Non
Pomaria 2011 Val di Non

C’è mela più buona e famosa di quella della Valle di Non? Pomaria 2011 le rende giustizia con una grande festa di cui il pomo in questione è l’assoluto protagonista: sabato 8 e domenica 9 ottobre, seguite il profumo di mela fino a Casez (Tn), in Trentino Alto Adige. Ottobre è proprio il mese della raccolta, quando le mele raggiungono il giusto grado di maturazione e sono pronte per essere mangiate così, alla Biancaneve per intenderci, oppure per trasformarsi in marmellate, torte profumate, strudel e ogni bontà che incontrerete lungo la Strada della Mela.
La Val di Non è ovviamente molto legata a questo frutto, alla sua coltivazione e alla raccolta: le tradizioni che ruotano attorno a questo mondo sono tantissime e Pomaria 2011 è la summa di tutti gli usi, i costumi e le feste che rievocano antichi mestieri, musica e mercatini. Oltre naturalmente a tante degustazioni.

Ma volete mettere raccogliere le mele direttamente dall’albero? Oppure imparare la ricetta tradizionale dello strudel di mele? E ancora eleggere la mela più buona del reame, per rimanere in tema Biancaneve? Allora a Casez sappiate che vi aspettano le mele dop della Val di Non, il Casolet e la Mortandéla affumicata, presidio di Slow Food.
Casez si raggiunge prendendo l’autostrada A22 e uscendo a Trento Nord, per poi prendere la statale 43 fino a Dermulo: qui imboccate la statale 43Dir verso Sanzeno e una volta superato il paese prendete la provinciale 24 fino a Casez. Per chi invece arriva in treno, domenica 9 ottobre ci saranno navette gratuite dalla stazione di Dermulo.
Sempre domenica, dalla stazione di Trento alle 9.30 partirà il Trenino della Mela: a tutti i passeggeri a bordo verranno offerti assaggi e degustazioni.
Trovate tutte le informazioni e il programma definitivo sul sito di Pomaria 2011.

 
Volete attaccare a Pomaria 2011 un week end in Alto Adige? Guardate la foto gallery dell’AUTUNNO IN ALTO ADIGE