Oktoberfest alternativi a Monaco: le feste della birra in giro per il mondo

da , il

    Oktoberfest alternativi a Monaco: le feste della birra in giro per il mondo

    Esistono Oktoberfest alternativi a quello storico di Monaco di Baviera? Certo che sì, ne esistono parecchi: perchè se il collegamento Oktoberfest e Monaco viene quasi automatico, ormai le feste della birra si stanno diffondendo sempre di più anche al di fuori dei confini tedeschi.

    Belle, ben organizzate, varie, con ottime proposte culinarie e soprattutto rispettosissime della tradizione e di alcuni precetti imprescindibili, tanto che la casa madre tedesca, l’Oktoberfest per eccellenza, le ha riconosciute.

    Trivago ha provato ha stilarne l’elenco: così se vi piace la birra e adorate viaggiare (ma solo da sobri, ovviamente), segnatevi sulla cartina le prossime tappe da non perdere con le rispettive date: scoprire che il mondo è un Oktoberfest continuo.

    Allora, visto che siamo in zona critica, chiariamo subito che l’Oktoberfest di Monaco inizia domani 22 settembre e prosegue fino al 7 ottobre (e qui vi spieghiamo come arrivare sani e salvi alla fine dell’Oktoberfest, impresa non da poco e non per tutti).

    Ma in contemporanea nel mondo ce ne sono altri, diamo un’occhiata.

    Oktoberfest a Stoccarda

    Oktoberfest Stoccarda

    Con 4 milioni di spettatori l’anno, il Cannstatter Volkfest di Stoccarda è la seconda festa della birra più famosa della Germania dopo quella di Monaco: si tiene dal 28 settembre al 14 ottobre e affonda le radici in una vecchia storia risalente al 1818, quando re Guglielmo organizzò una grande festa aperta al popolo per scongiurare la perdita del raccolto.

    Oktoberfest di Genova

    Oktoberfest Genova

    L’ottava edizione dell’Oktoberfest di Genova è iniziata il 20 ottobre in Piazza della Vittoria, vicino alla stazione di Genova Brignole, e proseguirà fino al 30 settembre. Se Monaco e la Baviera sono troppo lontani, puntate sulla vicina Genova, dove la birra bavarese sarà di scena per 10 giorni con relativi spettacoli, musica e gastronomia.

    Oktoberfest a Cincinnati

    Oktoberfest a Cincinnati

    La tradizione della festa della birra ha spopolato anche sotto la bandiera a stelle e strisce e quindi ecco a voi l’Oktoberfest di Cincinnati, ovvero la Baviera in formato States: è una festa che si tiene ogni anno dal 1976 e, per dimensioni, è il secondo Oktoberfest al mondo (perchè gli Americani quando fanno una cosa scelgono direttamente la king size). Dura solo due giorni, il 22 e 23 settembre, ma blocca un’intera strada di Cincinnati e coinvolge oltre 48.000 persone che insieme si esibiscono nella Chicken Dance, ballo tradizionale della festa.

    Oktoberfest a Hong Kong

    Oktoberfest Hong Kong

    Un Oktoberfest a Hong Kong riconosciuto dalla casa madre bavarese? Ebbene sì. Niente riso alla cantonese nè involtino primavera, qui si carbura a suon di wurstel e salsicce e ovviamente si bevono litri di birra. Il Marco Polo German Bierfest si svolge all’interno dell’omonimo albergo (Marco Polo hotel) dal 19 ottobre al 1 novembre: c’è posto per 1.500 persone, quindi iniziate pure a prenotare.

    Kitchener Waterloo Oktoberfest

    Kitchener Waterloo Oktoberfest

    La più grande festa della birra del Canada? E’ il Kitchener Waterloo Oktoberfest, creato nel 1969 per festeggiare le radici bavaresi della cittadina canadese. Si svolge dal 5 al 13 ottobre e raduna circa 700.000 persone: durante la festa viene eletta anche Miss Oktoberfest e ovviamente si tiene la parata del Giorno del Ringraziamento.