Novembre a Las Vegas per l’inaugurazione del Mike O’Callaghan-Pat Tillman Memorial Bridge

da , il

    Novembre a Las Vegas per l’inaugurazione del Mike O’Callaghan-Pat Tillman Memorial Bridge

    Se vi siete persi l’occasione di celebrare un matrimonio davvero cool, ovvero sposarsi a Las Vegas il 10/10/10, non preoccupatevi: a novembre avrete un’altra occasione per volare nella città più scintillante del mondo, tra hotel di lusso e casinò.

    Il prossimo novembre, infatti, verrà inaugurato il Mike O’Callaghan-Pat Tillman Memorial Bridge, ovvero quello che diventerà il ponte sul Colorado che permetterà di accorciare notevolmente i tempi di percorrenza tra Las Vegas e il Black Canyon. Grazie a questa imponente opera architettonica potrete raggiungere più facilmente l’Arizona e visitare quella parte del Black Canyon che proprio in quel punto viene divisa dal Nevada dal fiume Colorado. Il ponte, che si trova a poche decine di chilometri dalla città del gioco per eccellenza, è stato costruito appositamente per aprire un varco diretto e facilmente accessibile per il Black Canyon e i suoi panorami mozzafiato lungo la Highway 93. L’attuale strada, infatti, ovvero la Hoover Dam, è sempre congestionata dalla folla di auto e camion che la percorrono e il nuovo Mike O’Callaghan-Pat bridge promette di rendere la visita all’intero parco decisamente più piacevole, senza dover fare i conti con il problema del traffico anche dall’altra parte del mondo. Il ponte avrà anche un passaggio pedonale che farà la gioia di tutti gli amanti dei paesaggi dall’alto: da qui potrete sbizzarrirvi con la vostra macchina fotografica per immortalare la vista spettacolare a 325 metri d’altezza! Il nome di questa struttura deriva da un atto d’omaggio a due veterani di guerra: il marines Mike O’Callaghan, che ha combattutto durante la seconda guerra mondiale ed è stato il 23mo governatore dello stato del Nevada e Pat Tillman, ex giocatore della National Football League che ha perso la vita in Afghanistan nel 2004, durante uno scontro a fuoco, dopo essersi arruolato in seguito agli attacchi alle Torri Gemelle di New York dell’11 settembre 2001. L’inaugurazione promette di essere un evento davvero grandioso: un motivo in più per decidere di sposarsi a Las Vegas.