Isola dei Conigli: la spiaggia più bella d’Italia

da , il

    La più bella d'Italia è Cala dei Conigli

    L’Isola dei Conigli: la spiaggia più bella d’Italia. A decretarlo l’autorevole sito internet TripAdvisor, nell’ambito del TripAdvisor Travelers’ ChoiceTM Beaches Awards 2014. Il risultato ottenuto è basato sui milioni di commenti rilasciati sul portale dai viaggiatori provenienti da ogni angolo del pianeta. Così, il sito che rende merito alle migliori spiagge, ristoranti e alberghi di tutto il mondo, ma che non si risparmia neppure di segnalare le realtà peggiori, ha incoronato la spiaggia sull’Isola dei Conigli come la più bella d’Italia, e non solo, le ha attribuito anche un rispettabile quarto posto a livello mondiale.

    Le buone notizie per il Bel Paese non finiscono qui: infatti, la Sardegna si conferma la regione italiana con il maggior numero di spiagge premiate a livello nazionale, riuscendo anche a conquistare una posizione di rilievo a livello europeo con la spiaggia di Cala Mariolu a Baunei, Ogliastra, sesta in Europa e seconda in Italia.

    Non è la prima volta che la spiaggia dei Conigli vince un premio, già nel 2013 si era classificata come prima al mondo. Il nuovo premio come migliore spiaggia d’Italia è motivo d’orgoglio per Legambiente, insediatasi nell’area nel 1995, epoca in cui l’isola era totalmente vittima di abusi di ogni genere: addirittura le auto potevano arrivare sino alla spiaggia!

    Questi continui riconoscimenti sono la dimostrazione che l’approccio ambientalista porta non solo ad un miglioramento delle condizioni territoriali, ma anche ad un netto incremento del turismo.

    Grazie al costante lavoro da parte di Legambiente oggi l’isola è a tutti gli effetti una riserva naturale, dove ogni anno nelle notti d’estate la tartaruga marina, Caretta Caretta, depone le sue uova nella sabbia bianchissima. Segno questo, di inequivocabile purezza ambientale.

    Inoltre, l’efficace azione di difesa delle specie in via di estinzione ha fatto sì che la fauna dell’isola divenisse sempre più unica e interessante.

    Possiamo dire, senza margine di smentita, che la spiaggia dell’Isola dei Conigli è un’autentica meraviglia della natura, un piccolo golfo pittoresco in cui l’acqua è così trasparente da ingannare la vista: le barche infatti sembrano sospese sulla linea immaginaria che divide il cielo dalle profondità marine.

    Il colore dell’acqua è incredibilmente eclettico, si coniuga abilmente tra il verde smeraldo e l’azzurro chiarissimo, a seconda delle correnti e della limpidezza del cielo. Uno spettacolo dunque, che si arricchisce continuamente di nuove sfumature di bellezza.

    E che dire del fatto che non stiamo parlando di Caraibi o Polinesia? Grande motivo di orgoglio nazionale, ma non solo, un’ottima ragione per approfittarne! Pensate che si trova a solo un’ora di volo circa dalla penisola.

    Cosa state aspettando? I week end lunghi da sfruttare sono tanti! Pasqua, Pasquetta, il 25 aprile non hanno mai avuto un senso come quest’anno!

    Intanto, godetevi lo spettacolo dei suoi colori nella fotogallery che abbiamo preparato per voi, qui sopra, e se non ne avete ancora abbastanza, gustatevi pure queste riprese live.