Gli hotel in Sudafrica dove dormiranno i protagonisti dei Mondiali 2010

da , il

    Gli hotel in Sudafrica dove dormiranno i protagonisti dei Mondiali 2010

    Dove alloggeranno gli ‘eroi’ della 19° edizione della Coppa del Mondo che quest’anno si svolgerà in Sudafrica? HolidayCheck ha studiato le scelte delle principali nazionali europee: hotel di lusso con al loro interno infrastrutture sportive e zone relax, dove riposarsi tra un match e l’altro. Scopri tutti gli alberghi ‘mondiali’ dove andranno a dormire anche Lippi e il nostro capitano, Cannavaro.

    L’11 giugno, in Sudafrica, un fischio darà inzio ai Campionati del Mondo di Calcio, e le varie federazioni hanno già pensato da tempo a prenotare le strutture alberghiere che daranno ospitalità alle loro nazionali. Vediamo dove soggiorneranno le squadre più importanti:

    La Nazionale italiana, la nostra Nazionale, allenata da Marcello Lippi soggiornerà presso il Leriba Lodge, un albergo a quattro stelle che si trova a Centurion, a circa sedici chilometri da Pretoria e quaranta da Johannesburg. Si tratta di una struttura molto bella che in passato ha ospitato anche la squadra di rugby della Nuova Zelanda, i famosi ‘All Blacks’, e che può vantare ben dodici ettari di foresta indigena lungo il fiume Hennops. L’hotel, il cui costo per una notte si aggira attorno ai 150 euro, si trova in una posizione ottimale per l’accesso agli stadi e alle strutture d’allenamento, motivo per cui i responsabili della Nazionale hanno fatto ricadere la scelta sul Leriba Lodge.

    L’Inghilterra, allenata da Fabio Capello, alloggerà presso l’Hotel Royal Marang Bafokeng (cinque stelle), a Rustenburg, sulla catena montuosa chiamata Magaliesberg. L’albergo è collocato a 1250 metri sul livello del mare e fornisce tutte le comodità di un hotel di lusso: spa, sauna e sala fitness saranno infatti sempre a disposizione dei calciatori e dei loro accompagnatori.

    La Spagna, guidata da Vicente del Bosque, si fermerà presso il PUK Sports Village, a Potchefstroom, a pochi chilometri da Johannesburg. La struttura è collocata nel campus della North West University, e comprende ottanta camere molto spaziose, una piscina riscaldata e comode sale per riunioni e varie attività.

    Relax e sfarzo per i calciatori della Francia, che si godranno il sole e il mare del bellissimo Sudafrica, alloggiando presso l’elitario Hotel Pezula Resort, un cinque stelle situato a Knysna. Questo edificio è molto particolare poiché gode di una splendida spiaggia privata con vista impressionante sull’Oceano, e un lussuoso paradiso come quello appena descritto ha però un prezzo: più di 370 euro a notte. Insomma, per gli atleti allenati da Domenech si prospetta una trasferta un po’ troppo… rilassante!

    Anche i tecnici della Nazionale della Germania hanno deciso di ‘coccolare’ i loro giocatori, facendoli alloggiare presso l’Hotel Velmore Estate, a Centurion, un cinque stelle che si trova molto vicino a Pretoria (cinque chilometri). Si tratta di una splendida struttura dallo stile provenzale situata lungo il fiume Hennops. Il costo medio per una notte nell’Hotel Hilton di Johannesburg non supera i 200 euro.

    L’Olanda soggiornerà presso l’Hotel Hilton di Johannesburg (cinque stelle). La nazionale dei Paesi Bassi potrà godere di una sala da pranzo privata e di una attrezzatissima palestra, mentre per allenarsi avrà a disposizione il campus dell’università di Witwatersrand, a pochi minuti di distanza dall’albergo.

    Infine, la Nazionale dell’Argentina allenata da Maradona soggiornerà presso l’High Performance Center, struttura che fa capo all’Università di Pretoria e che è all’avanguardia per ospitare squadre di ogni sport. Essa vanta, tra i vari servizi, una palestra ben attrezzata e un fitness center.