Ferrara Sotto le Stelle 2012: il terremoto fa cambiare il programma

da , il

    Ferrara Sotto le Stelle 2012: il terremoto fa cambiare il programma

    Il terremoto a Ferrara Sotto le Stelle 2012: un binomio che insieme stride ma che sta trovando una via alternativa per convivere. L’edizione 2012 del celebre festival deve fare i conti con le conseguenze del sisma e, quindi, con alcuni cambiamenti in programma dell’ultima ora. Il terremoto in Emilia del 20 maggio scorso, è innegabile, ha causato danni all’ambiente e al patrimonio artistico: il primo cambiamento è che il festival cambia location, spostandosi da Piazza Castello al Motovelodromo. Il secondo è che alcune date, come quella del concerto di Charlotte Gainsbourg di lunedì scorso sono state annullate.

    Di pari passo anche l’attesissimo tour dei Radiohead, che avrebbero dovuto esibirsi il 3 luglio e invece, pare, lo faranno a fine estate, probabilmente alla Festa dell’Unità di settembre. Tutti gli altri concerti sono confermati, con l’unica variazione della location, spostata al Motovelodromo.

    Vediamo insieme il programma dettagliato, disponibile sul sito di Ferrara Sotto le Stelle:

    • Mercoledì 11 luglio: Paul Weller
    • Sabato 14 luglio: Kasabian
    • Giovedì 10 luglio: Bon Iver
    • Venerdì 20 luglio: Soap & Skin
    • Domenica 22 luglio: Afterhours (inizialmente era previsto per il 15 giugno, ma è slittato)
    • Venerdì 27 luglio: Damien Rice

    I prezzi dei biglietti cambiano a seconda dell’evento scelto: quelli per Paul Weller partono da 34,50 euro, se volete vedere Soap & Skin dovrete pagare da 14,05 euro. Partono da 28,75 euro quelli per Kasabian, da 34,50 per Bon Iver e da 20,70 per gli Afterhours.

    La prevendita dei biglietti è già iniziata: potete acquistarli online attraverso le piattaforme tradizionali. Oppure direttamente a Ferrara nelle seguenti biglietterie:

    • Arci Ferrara (Via della Cittadella 18/A)
    • Segest (Viale Cavour 117)
    • Play Loud (Via IV Novembre, Cento)

    Il Motovelodromo comunale si trova in via Porta Catena 77 angolo via Bianchi: dalla stazione ferroviaria dista 15 minuti a piedi e 10 minuti in bicicletta. Se invece arrivate in auto uscite a Ferrara Nord verso Via Eridano (SP19): al bivio tenete la destra e seguite per Ferrara/Bondeno/Copparo/Finale Emilia. Entrate in Via Eridano, quindi svoltate in Via Modena, continuate su Viale Po, svoltate a sinistra e imboccate Via Cartagena.