Da Euroflora 2011 parte oggi la barca di Soldini per la traversata oceanica

Euroflora 2011 barca di Soldini
Euroflora 2011 barca di Soldini

Da Euroflora 2011 parte oggi la barca di Soldini per la traversata oceanica che terminerà a New York il 2 giugno: due date scelte con cura e attenzione, visto che oggi si festeggia la Liberazione e il 2 giugno, giorno dell’arrivo negli Stati Uniti, sarà la Festa della Repubblica.

Tra gli eventi di Genova di questo periodo, che hanno fatto schizzare la città in cima alle preferenze degli Italiani per le vacanze di Pasqua, la partenza di Soldini rappresenta sicuramente quello più emblematico non solo per il capoluogo ligure, ma per tutta l’Italia: l’imbarcazione è un due alberi lungo 22 metri che si staccherà dalla banchina oggi pomeriggio, subito dopo l’inaugurazione della sede genovese di Eataly al porto Antico.

Euroflora è stata l’occasione non solo per salutare l’imbarcazione, ma anche per rifornirla di erbe.

C’è una tradizione in navigazione detta del ‘giardinetto’, secondo cui ogni equipaggio di nave si organizzava per avere un minuscolo giardino a bordo, in modo da poter contare su erbe aromatiche fresche durante la navigazione: Euroflora, quindi, in ossequio all’usanza, ha donato all’equipaggio alcune piantine di basilico di Prà, mentuccia, prezzemolo, timo e rosmarino, oltre a un bonsai di pino, simbolo dell’Italia.

Lo scopo di questa traversata velica a bordo del ‘I love Barolo’ – questo il nome dell’imbarcazione comandata da Soldini – è quella di far conoscere l’eccellenza agroalimentare italiana: non a caso il presidente di Eataly, Oscar Farinetti, è anche l’armatore del Porto Antico di Genova.

Dopo la consegna del Gran Premio d’Onore all’Ecuador, che ha realizzato un’installazione di fiori recisi in ambiente andino, l’Italia torna protagonista di Euroflora e parte alla conquista dell’America!