Congresso Eucaristico Internazionale 2012 a Dublino: attesi migliaia di pellegrini

da , il

    Congresso Eucaristico Internazionale 2012 a Dublino: attesi migliaia di pellegrini

    Il 50° Congresso Eucaristico Internazionale 2012 si terrà a Dublino dal 10 al 17 giugno: è un evento molto importante per la comunità cattolica, infatti la capitale irlandese attende migliaia di fedeli e pellegrini, provenienti da oltre 95 Paesi diversi, che interverranno appositamente per partecipare al raduno. Il Congresso Eucaristico Internazionale si svolge solo ogni 4 anni, cambiando sede ogni volta: per l’edizione 2012 la prescelta è Dublino, patria di San Patrizio, e in particolare il centro congressi Royal Dublin Society, il più grande di tutta l’Irlanda.

    Se siete credenti, partecipare a un evento internazionale come il Congresso Eucaristico è un’esperienza molto forte e con un importante impatto emotivo: non solo perchè si ha l’occasione di incontrare e confrontarsi con fedeli provenienti da tutto il mondo, ma anche per l’elevato numero di attività e convegni in programma e la possibilità di assistere a lezioni di catechismo tenute da vescovi provenienti da altri stati.

    La Statio Orbis, ovvero la giornata di chiusura del 50° Congresso Eucaristico Internazionale 2012 (domenica 17 giugno), si terrà al Croke Park Stadium (che può contenere fino a 80mila persone) e verrà seguita in diretta dalle televisioni di moltissimi Paesi. Il tema del Congresso, che ha lo scopo di promuovere la consapevolezza del ruolo centrale dell’Eucaristia nella vita e missione della Chiesa Cattolica, sarà ‘L’Eucaristia: Comunione con Cristo e tra di noi’.

    Il programma della settimana è molto intenso e spazia da momenti di preghiera a incontri, dibattiti, lezioni di catechismo: ogni giornata avrà un proprio tema, collegato a quello centrale dell’Eucaristia. La maggior parte degli eventi, soprattutto quelli principali, si svolgeranno presso l’RDS Arena: sul sito del Congresso Eucaristico Internazionale è possibile scaricare l’elenco completo delle attività giorno per giorno. Inizio ad anticiparvi che gli eventi principali, cioè Catechesi (insegnamento da parte di un vescovo con riflessioni sul tema del giorno), Testimonianza (parole di ispirazione da parte di una persona laica con una storia di fede da raccontare) e Celebrazione dell’Eucaristia (messa presieduta da un vescovo), avveranno nel pomeriggio.

    Ci sarà anche uno Spazio Giovani, con un programma completo di eventi culturali e seminari collaterali al Congresso: inoltre, la facoltà di teologia della Pontificia Università presso il St. Patrick’s College di Maynooth (15 km da Dublino, raggiungibile in bus e treno) terrà un simposio internazionale da mercoledì 6 a sabato 9 giugno.

    Inutile dire che in questo periodo sono moltissimi i tour operator e le parrocchie che stanno organizzando tour appositi (viene il sospetto che probabilmente non rientreranno in programma i migliori pub di Dublino).