Case al mare a 1 euro, corri in queste favolose località: stanno andando tutti a comprarle

Case al mare al prezzo di un caffè, lo avreste mai detto? Eppure esistono, e per di più si trovano in una bellissima località italiana.

Case a 1 euro
Case a 1 euro – viaggi.nanopress.it

Se ancora avete dei dubbi su dove trascorrere le vacanze, provate a dare un’occhiata a queste case al mare ad un prezzo più che conveniente, per non dire irrisorio.

Favolose località più che accessibili, quasi gratis

La maggior parte delle persone è già partita per le vacanze o sta stringendo i denti in questi ultimi giorni di sacrificio in attesa di godersi il meritato relax e riposo. Eppure c’è anche chi non ha ancora le idee chiare, ci sono quelli che non hanno definito il programma, quelli che attendono i last minute e quelli che “Boh, che si fa quest’anno?”. Alla luce di tutte queste categorie di turisti bisogna saper cogliere le occasioni, indirizzarli verso quell’offerta che non ti aspetti e, perché no, stupirsi e stupire.

Ma tra queste occasioni quali spuntano? Al di là dei last minute e del riuscire ad aggregarsi ad amici che magari avevano già organizzato la vacanza e che hanno ancora un posticino libero, ecco una di quelle chance da non perdere che non solo vale per l’estate 2022, ma che in realtà vale per tutta la vita, arrivando persino a cambiarla.

Case al mare ad 1 euro: no, non è uno scherzo

Ebbene sì, la chance da non perdere è quella di poter acquistare una casa al mare al prezzo di 1 euro. Nello specifico ci troviamo nel comune di Taranto. L’assessore comunale al Patrimonio Gianni Azzaro ha rilasciato una dichiarazione alla Gazzetta del Mezzogiorno affermando che arriverà un nuovo bando per la vendita delle case del centro storico della città pugliese. Non appena la news è circolata in rete ecco che in tantissimi hanno iniziato a documentarsi per mettersi in coda per l’acquisto.

L’affare è di quelli imperdibili, comprare casa ad 1 euro in una delle più belle città del meridione, è normale che faccia gola a tanti. Ma in cosa consiste tutto questo? Si tratta di comprare casa al prezzo di un caffè, salvo poi accollarsi le spese di ristrutturazione seppur con un investimento piuttosto contenuto. Il funzionamento è semplice perché chi la compra ha un esborso economico minimo, chi la vende invece, ed in questo caso il comune, riesce ad evitare che il centro di una città meravigliosa finisca in decadimento.

case a 1 euro
case a 1 euro – nanopress.it

Ma come se non bastasse c’è un altro problema che si andrebbe ad ovviare o quanto meno a tamponare. La crisi demografica che continua a colpire il sud Italia, non è cosa da poco conto, lo svuotamento delle città, così come dei paesini, è sempre crescente e non solo causa situazioni poco decorose alla località stessa (una bassa popolazione rende meno appetibilità una città anche sul fronte del turismo), ma migliorerebbe l’economia di un territorio immerso in grosse difficoltà. I giovani che abbandonano il nido sono tanti e spesso e volentieri non tornano indietro.

Vivere al mare, un’occasione unica

Al di là dei problemi che si andrebbero quantomeno ad attutire, l’occasione di vivere al mare resta una chance unica. Ed è così per tanti motivi. Basti vedere gli aumenti delle persone in smart working negli ultimi anni: non sarebbe bellissimo lavorare da un balcone vista mare? E non solo: se gli stipendi percepiti in città come Milano garantiscono una vita costernata di difficoltà per arrivare a fine mese, Taranto è invece una città molto più accessibile a livello economico e per questo la busta paga del lavoro di sempre garantirebbe un tenore di vita decisamente migliore.