Cascate più alte del mondo: classifica delle prime 5

La lista delle cascate più alte del mondo più affascinanti e mozzafiato, per tutti quelli che non hanno paura delle altezze e non soffrono di vertigini! Ecco le prime cinque in classifica.

da , il

    Cascate più alte del mondo

    FOTO DI JOAO LEITAO

    Uno degli spettacoli più incredibili che la natura regala ai nostri occhi sono le cascate: mirabolanti cadute in picchiata, di acque cristalline, dall’alto di monti o scogliere. I contesti paesaggistici in cui si inseriscono hanno sempre un fascino fantastico, che per un istante ci fa credere che il paradiso esista veramente. Il pianeta intero ne è costellato, noi vogliamo raccontarvi delle cascate più alte del mondo, in particolare delle prime cinque in classifica. Basteranno per farvi sognare ad occhi aperti…

    Cascata Santo Angel - Venezuela

    Cascata di Santo Angel – Venezuela

    La cascata più alta del mondo si trova nella zona sud orientale del Venezuela: la Cascata di Santo Angel si precipita verso il basso da un’altezza di 978 metri. Prende il nome dal suo scopritore, Jimmy Angel, un pilota americano che la scoprì durante un volo di ricognizione sulla zona. Anticamente era considerata sacra dagli indigeni del posto. Per ironia della sorte la cascata Angel precipita su un altopiano chiamato Auya-Tepui, ovvero, la Montagna del Dio del Male. Il maggiore tra i suoi salti misura 807 metri.

    Cascata del Tugela - Sudafrica

    Cascata del Tugela – Sudafrica

    Per ammirare la seconda classificata dobbiamo spostarci in Sudafrica, dove si trova la Cascata del Tugela. Immersa nel cuore del Royal Natal National Park, si tuffa a capofitto dal Mont Aux Sources, all’altezza di 948 metri. Ha un flusso piuttosto ricco e impetuoso durante il periodo delle piogge, mentre nel resto dell’anno è piuttosto scarso. E’ una famosa meta turistica, facilmente raggiungibile.

    Cascata Las Tres Hermanas

    Cascata Las tres hermanas – Perù

    Per il terzo posto ci spostiamo in Perù, dove troviamo la Cascata Las Tres Hermanas, ovvero delle tre sorelle, alta 914 metri. E’ custodita nel Parco Nazionle Otishi, nella regione di Ayacucho. Per via della ricca vegetazione circostante, è quasi impossibile intravvederla e soprattutto fare foto che la riprendano nella sua interezza.

    cascata Olo’upena (Hawaii - Stati Uniti)

    Cascata Olo’upena – Hawaii

    FOTO DI BJ MOORE

    Il quarto posto è occupato da una cascata Hawaiana, la Olo’upena, alta 900 metri.

    Si trova nella parte nord-orientale dell’isola hawaiana di Molokai. Si tuffa in mare da una delle scogliere più alte del mondo, le Cliffs Haloku. Si tratta di un autentico spettacolo della natura, peccato però che non sia raggiungibile se non tramite elicottero, oppure in barca, prenotando una delle escursioni organizzate dalle agenzie del posto.

    cascata Catarata de Yumbilla (Peru)

    Cascata Catarata de Yumbilla – Perù

    FOTO DI KEEP IT DREAM

    Infine, torniamo in Perù, dove in quinta posizione si piazza la Cascata Catarata de Yumbilla. Costituita da più livelli, raggiunge gli 895 metri d’altezza. Per poter visitare questo prezioso gioiello naturalistico, bisogna necessariamente affidarsi a qualche esperto del posto, poiché non esistono né indicazioni, né strade ufficiali per raggiungerla. Vi ritroverete nel cuore della foresta pluviale, dove molte parti sono del tutto impenetrabili: abbandonate quindi l’idea di fare gli eroi se intendete tornare a casa… Per raggiungere la cascata dovrete camminare per oltre due ore.