Calendario Ryanair 2011: hostess in bikini per solidarietà

da , il

    Anche quest’anno verrà messo in vendita il calendario Ryanair le cui protagoniste saranno le hostess della compagnia aerea low cost irlandese che per un giorno hanno messo da parte le classiche divise azzurre indossando dei bikini. Le giovani ragazze hanno deciso di spogliarsi per partecipare all’impegno preso dall’azienda di devolvere i ricavati della vendita dei calendari ad associazioni benefiche in giro per l’Europa. Quest’anno i proventi saranno devoluti a Tafel, una compagnia tedesca.

    La Ryanair non è sempre al centro della cronaca per le sue vicissitudini o per le idee pazze del suo ad, Michael O’Leary, ma ogni anno è protagonista di una bella iniziativa a sfondo umanitario. La compagnia aerea irlandese realizza annualmente un calendario in cui le sue splendide hostess si mettono in pose sexy davanti all’obiettivo di un fotografo professionista. Le foto per il calendario 2011 sono state scattate quest’estate a Fuerteventura, tra mare, gite in barca e spiaggia. Tra le bellissime hostess figurano anche due italiane, che indossano costumi colorati, per smorzare le polemiche generate lo scorso anno per aver usato mini costumi neri.

    Nonostante tutte le critiche e polemiche contro Ryanair, la compagnia aerea si impegna a raccogliere dei fondi per aiutare chi ne ha più bisogno. Quest’anno ben 400 associazioni europee hanno avanzato la propria candidatura ma alla fine l’ha spuntata la tedesca Tofel, che si occupa di fornire viveri a bambini e gente bisognosa.

    Il calendario Ryanair 2011 si può acquistare direttamente a bordo dei velivoli, magari da una delle hostess protagoniste del calendario, oppure nei centri Tofel, al costo di soli 10 euro. Si punta pertanto a raggiungere la cifra totale di 100,000 euro da donare in beneficenza.

    Il calendario 2010 della compagnia aerea irlandese è andato a ruba tra i passeggeri. L’edizione di quest’anno avrà lo stesso successo?