Arianteo 2012 a Milano: programma del cinema all’aperto

da , il

    Arianteo 2012 a Milano: programma del cinema all’aperto

    Torna a Milano Arianteo 2012, il cinema all’aperto con un ricco programma di proiezioni che quest’anno aumenta le location: alle tradizionali sale storiche a cielo aperto (cortile del Conservatorio Giuseppe Verdi e Chiostro dei Glicini di via San Barnaba 48) si aggiungono anche il cortile di Palazzo Reale in Piazza Duomo e il Cortile delle Armi del Castello Sforzesco. In totale, 4 luoghi milanesi doc dove gustarsi il grande cinema alla luce delle stelle (mi raccomando, antizanzare in borsa perchè i poco simpatici insetti abbondano in queste occasioni e si danno ai banchetti folli).

    Se vi siete persi qualche film della passata stagione, niente paura: con Arianteo avrete la possibilità di vederlo pagando un costo inferiore, solo 6,50 euro a ingresso (se preferite potete anche fare l’abbonamento a 10 spettacoli a 38 euro).

    Ripetiamo le location visto che il programma, consultabile sul sito del cinema Anteo, è suddiviso a seconda del luogo di proiezione:

    • Arianteo Castello Sforzesco, piazza Castello
    • Arianteo Conservatorio, via Conservatorio 12
    • Arianteo Palazzo Reale, piazza Duomo 12
    • Arianteo Umanitaria, via San Barnaba 48

    Arianteo 2012 a Milano proseguirà dal 19 giugno al 14 settembre: un’ottima soluzione in tempi di crisi nel caso siate costretti a passare l’estate in città per qualsivoglia motivo.

    Oltre alle proiezioni della stagione cinematografica passata, in programma ci sono anche anteprime, serate evento e film di recente uscita, oltre ai concerti di musica del Conservatorio G. Verdi che precedono le proiezioni. Ad aprire le danze, per esempio, quest’anno sarà il pianista Carlo Levi Minzi, che eseguirà una monografia di musiche di Paolo Castaldi (a seguire la proiezione del film ‘Magnifica presenza‘ di Ozpetek).

    Il Chiostro dei Glicini all’Umanitaria, invece, verterà sui film d’autore italiani ed europei: in programma ci sono il film Premio Oscar ‘Una separazione‘ di Asghar Farhadi (12 luglio), ‘Romanzo di una strage‘ di Marco Tullio Giordana (23 luglio), ‘Pina‘ di Wim Wenders (26 luglio) e l’Orso d’Oro 2012 a Berlino ‘Cesare deve morire‘ dei fratelli Taviani (4 agosto).

    Famiglie, commedia e cinema al femminile nelle location di Palazzo Reale e Castello Sforzesco: in particolare, al Castello tutti i sabato sera di agosto sono dedicati ai film per bambini, come ‘Hugo Cabret‘ (4 agosto), ma ci sarà spazio anche per il Milano Film Festival, dedicato quest’anno agli anni’80 (si parte il 26 luglio con ‘La tragedia di un uomo ridicolo‘ di Bertolucci).

    Gli eventi speciali da segnare in agenda sono questi:

    • 19 giugno, h 21.30, Palazzo Reale: anteprima di ‘Un amore di gioventù‘ di Mia Hansen-Love
    • 2 luglio, h 21.30, Palazzo Reale: anteprima nazionale di ‘The Substance, Albert Hoffman’s LSD‘ all’interno dell’iniziativa Libero cinema in libera terra (ingresso gratuito)
    • 20 luglio, h 21.30, Palazzo Reale: anteprima di ‘Detachment’ con Adrien Brody