Animali della giungla indiana tra tigri, elefanti e scimmie

La natura è il vostro paradiso terrestre e volete scoprire tutti gli animali della giungla indiana? Tigri, leopardi, elefanti, scimmie e coccodrilli: scopriteli tutti qui.

da , il

    Foresta indiana

    Gli animali della giungla indiana abitano le coste occidentali del tavolato del Deccan, la costa del Malabar, le pendici dei Ghati occidentali e il delta dei fiumi Gange e Bramaputra, dove la vegetazione verdeggiante è più fitta; la parola “giungla” deriva infatti dall’hindi jangal, che indica proprio quelle zone dove la foresta pluviale tropicale è più buia e impenetrabile. Proprio qui, tra verdissime piante pregiate come il teak e il sandalo, incontriamo una fauna estremamente variegata: mammiferi, rettili, uccelli e moltissime varietà di insetti abitano (quasi) indisturbati le aree della giungla caratterizzate, come la maggior parte dell’India, dal tipico clima monsonico. Ma cominciamo dai più famosi abitanti della foresta pluviale tropicale indiana: i felini.

    Animali della giungla: i grandi felini

    Leopardo

    Tra i più noti e affascinanti animali della foresta, troviamo la tigre, animale simbolo della giungla indiana, ma anche la pantera, il leone asiatico, ridotto ormai a una comunità protetta di 300 unità a causa del rischio di estinzione, il ghepardo, e il leopardo, anch’esso a rischio di estinzione.

    Animali della giungla: l’elefante indiano

    Elefante indiano

    Un altro animale simbolo della giungla indiana è l’elefante indiano, che abita naturalmente le pendici nordorientali dell’Himalaya e le remote foreste del Deccan; a bordo dei simpatici elefanti indiani si possono vivere esperienze uniche facendo un safari all’interno dei numerosi parchi nazionali della giungla, come il Parco Nazionale di Bandhavgarh e il Gir Forest Wildlife Sanctuary, istituiti per proteggere la flora e la fauna sempre più a rischio. Sempre tra i mammiferi troviamo anche il rinoceronte indiano, il bue indiano, il bisonte indiano, il nilgai (la più grande antilope asiatica), il sambar e il chital (che dall’aspetto ricordano un cervo).

    Animali della giungla: le scimmie

    Langur

    Numerose sono anche le specie di scimmie che popolano la giungla indiana: tra le proscimmie ricordiamo la tupaia, una scimmietta con grandi occhi, grandi orecchie e lunghe dita che per le sue piccole dimensioni ricorda più uno scoiattolo; i presbiti (noti anche come langur), hanno una lunga coda e si dividono a loro volta in diverse specie tra cui il langur duca, che grazie alla distribuzione dei colori della pelliccia sembra vestito con giacca, gilè e calzoncini, e il presbytis senex, dalla fitta barba bianca; e la nasica, il cui maschio ha un naso lunghissimo rivolto verso il basso la cui forma ricorda un cetriolo.

    Animali della giungla: serpenti e coccodrilli

    Coccodrillo di palude

    Tra i rettili troviamo molti serpenti e il coccodrillo di palude, purtroppo a rischio di estinzione, di cui sopravvivono pochi esemplari nella già citata area protetta del Gir Forest Wildlife Sanctuary.

    Animali della giungla: gli uccelli

    Pappagallo

    Infine, tra gli uccelli, la giungla indiana annovera diverse e colorate specie di pappagalli, gli stessi che popolano anche i rami degli altissimi alberi della foresta pluviale amazzonica, il calao rinoceronte, dal minaccioso becco adunco, il pavone, il martin pescatore e l’airone.

    Foto degli animali della giungla indiana

    Animali della giungla indiana