Alexander Museum Palace Hotel a Pesaro: prezzi ridotti per chi è educato

[galleria id=”6283″]

All’Alexander Museum Palace Hotel di Pesaro prezzi ridotti per chi è educato, sconti per i seguaci del bon ton e riduzioni per gli inguaribili fedeli del galateo. Oh oh, che succede? Da quando in qua la buona educazione è diventata così rara e preziosa da doverla addirittura spronare, premiare e invogliare con riduzioni economiche?
Eppure è proprio quel che accade, o meglio accadrà nel 2012, nell’hotel museo più famoso di Pesaro, l’Alexander Museum Palace, un’opera d’arte e architettura, 9 piani di arte contemporanea dove le 63 camere sono state decorate da 75 artisti diversi che le hanno rese uniche, mentre un gruppo di altri 25 artisti ha pensato alle decorazioni degli spazi comuni.
Secondo quanto dichiarato dal proprietario, il conte Nani Marcucci Pinoli di Valfesina, comportamento educato, vestire elegante, modi raffinati e cavalleria sono opere d’arte che meritano di essere premiate.

Già, ma come? Verrebbe da pensare che sia ovvio, per chi soggiorna in un posto come ad esempio il nuovo Armani Hotel di Milano, comportarsi di conseguenza, quindi vestirsi bene, essere cordiali e sapersi comportare civilmente in pubblico. E invece no.
Ecco perchè nei prossimi giorni prenderà il via, nell’hotel museo di Pesaro, un progetto che prevede sconti, agevolazioni e card, fino ad arrivare al soggiorno gratis per chi è educato. Come faranno a valutare i meritevoli non è ancora ben chiaro: ma premiare l’educazione e le buone maniere mi sembra un ottimo punto di partenza.