A Dubai vietato baciarsi

vietato baciarsi
vietato baciarsi

Dubai non sembra essere amica per le coppie in preda ai bollori della passione amorosa. Una coppia inglese beccata a baciarsi nel paradiso lusso tax-free ora rischierebbe un mese di carcere.

Si sa, in Medio Oriente vigono leggi piuttosto ferre per quanto riguarda moralità e regole del vestire, specialmente per le donne.

Tuttavia, in posti come Dubai, dove la fascinazione dorata del marketing e la logica occidentale da anni trionfano portando questa fetta di Medio Oriente tra i luoghi più votati all’extra lusso del dio denaro, sembra difficile ritrovare esempi di come un abbraccio possa di nuovo essere considerato sinonimo di ribellione. Ma succede.

Una coppia inglese in questi giorni è stata colta in flagrante durante un bacio e ora rischia un mese di cella, mentre due impiegati della crew della compagnia aerea Emirates Airline hanno dovuto scontare tre mesi di carcere per essersi mandati sms troppo piccanti.

I valori della tradizione musulmana da una parte, dall’altra l’impatto con il turismo e molto più in generale con società differenti.

Cosa succederà in luoghi come Dubai, votati a tutto ciò che è novità eppure tragicamente ancorati, sembra, a una libertà d’azione in realtà poco dorata rispetto all’apparenza?