Pasqua in Terra Santa: i luoghi da visitare

Avete in mente di trascorrere la Pasqua in Terra Santa?

da , il

    Avete in mente di trascorrere la Pasqua in Terra Santa? I luoghi da visitare sono tantissimi, alcuni però sono irrinunciabili, soprattutto per chi intende il viaggio come un tour religioso. Oltre alle imperdibili Betlemme e Nazareth, vale la pena visitare il Monte Tabor, il Lago di Tiberiade, la Valle del Giordano e molto altro ancora. Scoprite le nostre proposte di viaggio.

    Monte Tabor – Cana – Nazareth

    Prendete uno dei tanti pullman organizzati per salire sul Monte Tabor e visitate il Santuario della Trasfigurazione. Poi, dirigetevi a Cana di Galilea, per una breve sosta. Nel pomeriggio, dedicatevi alla visita di due importanti edifici sacri: la Basilica dell’Annunciazione e la Chiesa di S. Giuseppe, costruita nel punto in cui visse la Sacra Famiglia.

    Lago di Tiberiade

    Un’altra meta fondamentale in un viaggio in Terra Santa è la zona del Lago di Tiberiade. E’ interessante organizzare un’attraversata del lago in battello, poi passate alla visita di Tabga (luogo del primato di Pietro e della moltiplicazione dei pani) e di Cafarnao (sinagoga e casa di Pietro). Se avete ancora forze da spendere tentate la salita al Monte delle Beatitudini.

    Valle del Giordano

    Dedicate un’intera giornata alla Valle del Giordano: avventuratevi alla scoperta del Mar Morto, la depressione geologica più profonda della terra. Fermatevi a Qumran, dove nel 1947, furono ritrovati i celebri manoscritti della comunità degli Esseni.

    Gerusalemme

    Una delle mete principali di un viaggio in Terra Santa è Gerusalemme. Qui i luoghi da visitare sono molti, quindi armatevi di curiosità e tanta forza. Partite dal Monte degli Ulivi: il Getsemani, la Basilica dell’Agonia, la Cappella del Dominus Flevit. Dopo una pausa per il pranzo, riprendete il tour nel pomeriggio, con una Via Crucis per le vie della città vecchia e una visita alla Basilica del Santo Sepolcro. Da non perdere anche il Monte Sion, dove potrete visitare il Cenacolo, luogo dell’Ultima Cena, la Chiesa della Dormizione di Maria e San Pietro in Gallicantu. D’obbligo un passaggio al Muro del Pianto.

    Betlemme

    Foto Don Tommaso – Flickr

    L’ultima tappa del vostro tour in Terra Santa non può che essere Betlemme. Visitate la Basilica della Natività, la Grotta di S. Girolamo e il Campo dei Pastori, il luogo in cui gli angeli annunciarono la nascita di Cristo. Da ultimo, andate alla scoperta del luogo di nascita di S. Giovanni Battista, Ain Karem.