Whale watching: le destinazioni migliori

da , il

    Whale watching: le destinazioni migliori

    Con il whale watching si possono avvistare cetacei come balene e delfini a bordo di una barca. E’ un’esperienza unica e assolutamente da provare, ma gli animali non sono avvistabili in tutti i mari del mondo. Vi proponiamo di seguito l’elenco delle migliori destinazioni del globo per vedere balene e delfini, per organizzare il vostro viaggio a contatto con la natura.

    Se siete appassionati di avvistamenti di balene, delfini ed orche oppure solo curiosi di trovarvi in mare a contatto con questi splendidi animali, dovete sapere che esistono delle destinazioni al mondo che offrono maggiori possibilità di avvistamento. Infatti non è sufficiente recarvi al mare per poter intravedere un delfino!

    Sono state recensite le migliori destinazioni al mondo per fare del whale watching, come per esempio l’Alaska, dove circa 20 000 balene si spostano fra la primavera e l’estate per fare rifornimento di cibo lungo le coste del paese. Un’altra delle destinazioni più importanti per l’avvistamento di balene blu, orche e delfini sono le Isole Azzorre. Gli animali si spostano nel periodo che va da aprile a settembre .

    In Islanda invece, per mezzo di una vecchia nave da pesca magnificamente restaurata, si possono avvistare balenottere e delfini dal becco bianco.

    Ma ci sono tante altre destinazioni che permettono l’avvistamento dei cetacei in diversi periodi dell’anno come la Nuova Zelanda, la Norvegia, la Scozia, la Spagna ed il Sud Africa.

    Grazie a quest’attività molto praticata, vengono organizzati viaggi ed escursioni alternate fra crociere e visite culturali, oppure vere e proprie crociere che seguono l’itinerario delle balene.

    Su internet potete trovare moltissime proposte sulle migliori destinazioni al mondo per avvistare balene e delfini. Il whale watching è un’attività che vi farà scoprire magnifici posti e di trovarvi a pochi passi da giganteschi re del mare.