Visitare San Marino, cosa vedere?

Nella repubblica più antica del mondo, fondata agli inizi del IV secolo, ci sono diverse attrazioni turistiche molto importanti da scoprire. Ecco tutto quello che c'è da vedere nel centro storico, dove fare shopping, cosa fare coi bambini e dove parcheggiare.

da , il

    Visitare San Marino, cosa vedere?

    La Repubblica di San Marino è un piccolo stato: quali sono le cose da vedere in questo lembo di terra situato all’interno dell’Emilia Romagna? Nella repubblica più antica del mondo, fondata agli inizi del IV secolo, ci sono diverse attrazioni turistiche molto importanti, e se non abitate troppo lontani o siete in vacanza sulla riviera romagnola, un’escursione di una giornata andrà benissimo per scoprire le bellezze di San Marino. Il turismo d’altronde costituisce la base dell’economia del paese, insieme alla stampa di francobolli e di monete da collezione: vediamo allora le principali mete da visitare in un viaggio a San Marino, che in soli 61 chilometri quadrati mostra ai suoi turisti diverse bellezze storiche e architettoniche; dove fare shopping, cosa fare coi bambini e anche dove parcheggiare.

    Il centro storico di San Marino

    Solitamente una visita a San Marino parte dal suo centro storico, in cui si possono visitare la Basilica del Santo, dedicata proprio a San Marino, il Palazzo del Governo, che fu inaugurato nel 1894 con un discorso di Giosuè Carducci, la Chiesa di San Francesco, che al suo interno ospita una pinacoteca, e la Chiesa dei Cappuccini; tra i musei, sempre nel centro storico sono molto interessanti la Mostra permanente dell’artigianato sammarinese, il Museo delle Armi Antiche, ospitato all’interno di una delle torri di guardia, il Museo delle Curiosità, il Museo delle Cere, prestigioso per l’importanza rivestita dalla ceramica nell’artigianato del paese, il Museo delle Armi Moderne e il Museo delle Auto d’Epoca. Fare una passeggiata tra i caratteristici vicoli del centro storico poi è d’obbligo, e se capitate a San Marino verso la fine di agosto potrete assistere alle caratteristiche Giornate Medievali, che riportano le antiche stradine alle atmosfere mistiche del Medioevo, nella festa tradizionale più affascinante di San Marino.

    Il già citato Palazzo del Governo si trova in Piazza della Libertà: in questa piazza si possono ammirare anche la Statua della Libertà e la cerimonia del cambio della Guardia di Rocca. Irrinunciabile è anche la visita alle tre rocche del Monte Titano, che dominano la città: con una passeggiata suggestiva si possono ammirare la Prima Torre, la Rocca Guaita, costruita intorno all’anno 1000, e passando attraverso il suggestivo Passo delle Streghe si arriva alla Seconda Torre, la Rocca Cesta, la più alta delle tre, e alla Terza Torre, la Rocca Montale; per rimanere sempre in tema medievale, è irrinunciabile una visita ai tre “castelli” di Fiorentino, Chiesanuova e Acquaviva.

    All’interno della Repubblica di San Marino si trovano inoltre numerosi parchi verdeggianti in cui fare delle rilassanti passeggiate ammirando i suggestivi paesaggi che circondano queste terre; tra tutti segnaliamo l’Arboreto, un grandissimo orto botanico in cui vivono moltissime specie di alberi e arbusti. Se viaggiate con bambini, San Marino è una meta perfetta non solo per i suoi paesaggi suggestivi che colpiscono la loro fantasia, ma anche per le diverse attività adatte anche ai più piccoli: tra queste ci sono la visita del Reptilarium–Aquarium, dove si possono toccare con mano diverse specie di pesci e rettili, il parco avventura San Marino Adventures, immerso nella natura, e il già citato Museo delle Curiosità, dove sono esposti quadri di stranezze provenienti da tutto il mondo. Inoltre, se avete tempo, visto che viaggiate con i bambini vi potete fermare a Mirabilandia, il parco divertimenti più grande d’Italia, che si trova vicino a Ravenna e offre ben 42 attrazioni.

    Shopping a San Marino

    Se siete amanti dello shopping, sicuramente vorrete sapere a San Marino cosa comprare, qui troverete numerose opportunità per ogni tipo di acquisto. Passeggiando per il centro storico, tra un museo e un edificio storico, lasciatevi piacevolmente distrarre dalle vetrine colorate e ricche di prodotti anche tipicamente sammarinesi, come ceramiche dipinte a mano, oggetti d’arte lavorati in ferro, legno e materiali preziosi, e poi ancora pizzi e ricami. Se poi siete appassionati collezionisti di francobolli o monete, qui troverete pane per i vostri denti! Naturalmente non mancano i principali negozi in franchising, che siete abituati a trovare normalmente in tutte le grandi città. Inoltre vicino all’autostrada ci sono anche centro commerciali e outlet, capaci di soddisfare ogni tipo di esigenza. Da non perdere, se siete appassionati del genere, il San Marino Factory Outlet, noto per essere una specie di paradiso per tutti gli shopping addicted desiderosi di risparmiare, acquistando prodotti no tax. Nato nel lontano 1999, ha aperto le porte alla convenienza, diventando col tempo sempre più grande e sempre più chic.

    Cosa vedere a San Marino coi bambini

    Se siete invece con prole al seguito, sicuramente vi starete domandando cosa vedere a San Marino coi bambini? Partiamo col dire che nella maggior parte dei casi, i bambini adorano San Marino! Sarà per la sua affascinante posizione arroccata su un monte, che le conferisce un’aura magica, o semplicemente perché per visitarla c’è molto da camminare e da scoprire, rimane il fatto che solitamente è una gita che i più piccoli apprezzano particolarmente. Ma al di là del buon punto di partenza, cosa si può fare a San Marino con i bambini?

    By Train San Marino

    Noi vi consigliamo almeno tre esperienze imperdibili. Innanzitutto, un giro sul ‘By Train San Marino’, un trenino a motore che collega Borgo Maggiore (ai piedi del monte) con San Marino città e il suo incantevole centro storico. Il treno ripercorre le tracce della vecchia ferrovia, immerso in un paesaggio mozzafiato e che raggiunge il massimo della bellezza con l’attraversamento delle gallerie di Borgo Maggiore e di Montalbo. Sul trenino è disponibile anche una guida, che nel corso del tour della durata di 30 minuti narra stralci della storia dell’antica Repubblica e anche alcune interessanti leggende del territorio. Il biglietto è acquistabile direttamente a bordo, al costo di 7 euro per gli adulti e 5 per i ragazzi dai 2 ai 14 anni compiuti. Gratuiti per i bimbi sotto i 2 anni e per i disabili con accompagnatore.

    La funivia di San Marino

    Se i vostri sono bimbi avventurosi, oltreché curiosi, vi consigliamo un giro sulla funivia che porta sino al monte di San Marino, nel cuore del centro storico, tra le contrade medioevali e le mura di pietra, in un contesto incredibilmente fiabesco. La funivia di San marino è stata inaugurata nel 1959 ed è stata poi rimodernata negli anni ’90: compie un percorso con un dislivello di 166 metri a 6 metri al secondo. Per i bimbi al di sotto del 1.20 di statura, la salita è gratuita.

    Museo delle curiosità di San Marino

    Infine, per un’avventura in compagnia dei vostri figli, vi consigliamo una visita al Museo delle curiosità di San Marino Qui i vostri piccoli potranno trovare risposte a molti dei loro ‘bizzarri quesiti’. Il leitmotiv del museo è ‘Incredibile ma vero’, qui in buona sostanza, lo stupore è di casa! Sono moltissime le curiosità che lasceranno a bocca aperta i vostri bambini e in molti casi, forse, anche voi. Qualche esempio? L’uomo più alto del mondo, il più grasso (639 chili), la donna più bassa del mondo (59 centimetri) e molto altro ancora!

    Dove parcheggiare a San Marino

    Parcheggi San Marino

    A questo punto, dove aver visto tutte le bellezze della città di San Marino, cosa vedere a San Marino con i bambini e dove fare shopping, non ci resta che fornirvi una delle informazioni fondamentali per chi intende recarsi a San Marino con la propria auto: dove parcheggiare? Vediamo di seguito i principali parcheggi di San Marino e alcune indicazioni sui costi:

    P1: Via Piana, 16 lungo le mura di Porta San Francesco

    P2: Piazzale Giangi

    P3: Viale J.F. Kennedy

    P4: Viale Antonio Onofri

    P5: Viale Antonio Onofri incrocio via F. Maccioni

    P6: Piazzale Cava Antica

    P7: Cava degli Umbri

    P8: Via Piana

    P9 coperto: Piano 9 – Via Gino Giacomini; Piano 1 – Via Napoleone Bonaparte, gratis dalle 17 alle 6

    P10 camper + auto: Via Napoleone Bonaparte

    P11: Piazzale Campo della Fiera

    P12: Viale Campo dei Giudei, servizio navetta, gratis dalle 17 alle 6

    Tariffa auto:

    1 ora € 1,50

    2 ore € 3,00

    3 – 5 ore € 4,50

    tutto il giorno € 8,00

    Servizio Navetta (P.12-P.le Stazione) € 2/persona

    24 h – € 4,00 se soggiorni negli hotel di San Marino