Vignola 2011: Festa delle Ciliegie fino al 12 giugno

da , il

    Vignola 2011: Festa delle Ciliegie fino al 12 giugno

    Vignola 2011, la Festa delle Ciliegie in provincia di Modena, è l’appuntamento perfetto per chi ama i rossi frutti di giugno: siccome una tira l’altra, finire qui è un paradiso per i golosi ma anche un’esperienza enogastronomica indimenticabile per scoprire tutti gli utilizzi delle ciliegie.

    Sì, è iniziato il 4 giugno ma visto il brutto tempo che imperversa l’Italia in pochi se ne sono accorti: eppure, dal momento che la manifestazione finisce il 12 giugno, se vi trovate in Emilia Romagna fate un salto a Vignola, patria per eccellenza delle ciliegie. La cerasicoltura, ovvero la coltivazione delle ciliegie, sarà al centro di questa manifestazione tutta colorata di rosso, con feste, eventi e incontri dedicati ai frutti rossi, protagonisti di questo evento dell’enogastronomia in attesa dell’ottenimento dell’IGP. Degustazioni, incontri, spettacoli, ma anche la possibilità di acquistare i cestini di ciliegie (c’è un’immagine che descriva meglio l’arrivo dell’estate?): è la Festa delle Ciliegie!

    Se quando si parla di ciliegie, la prima cosa che vi viene in mente sono i ciliegi in fiore in Giappone, allora lasciate perdere: qui stiamo parlando di frutti, rossi, tondi, piccoli, grossi, saporitissimi, dolci, aspri, insomma, ciliegie in ogni variante. Sono oltre 50 i comuni membri dell’Associazione Nazionale Città delle Ciliegie che partecipano a Vignola 2011, durante la quale si svolgerà anche il Convegno Nazionale sulla ciliegia, con la partecipazione dei migliori esperti nazionali e internazionali.

    Il programma, consultabile sul sito del comune di Vignola, è ricchissimo di eventi e appuntamenti, uno più goloso dell’altro, ma anche di concerti, laboratori per bambini, raduni di scooteristi e camperisti, corsi di cucina, esibizioni e ovviamente degustazioni guidate. Perchè nel caso delle ciliegie, stiamo parlando di arte.