NanoPress Allaguida Pourfemme Tecnocino Buttalapasta Stilosophy Tantasalute DesignMag QNM MyLuxury

Vacanze sicure, aggiornamenti in tempo reale sui paesi a rischio

Vacanze sicure, aggiornamenti in tempo reale sui paesi a rischio
da in Viaggiare informati
Ultimo aggiornamento:
    Vacanze sicure, aggiornamenti in tempo reale sui paesi a rischio

    Vacanze sicure è il nuovo servizio pensato e realizzato dal ministro del turismo, Michela Vittoria Brambilla, con lo scopo di fornire aggiornamenti in tempo reale sui paesi a rischio. La necessità di questo nuovo sito nasce dal fatto che ultimamente si stanno verificando degli episodi che rischiano di compromettere l’incolumità dei turisti italiani in vacanza all’estero. Dopo il caso squali in Egitto e i rapimenti in Algeria, ecco una fonte sempre aggiornata della situazione all’estero. Questo servizio, secondo il ministro Brambilla, dovrebbe essere utilizzato anche da altri paesi nel mondo per poter ridurre sempre di più gli eventuali problemi che possono verificarsi. Viaggiare sicuri deve essere l’obiettivo principale di ogni vacanza ed essere molto informati è già un buon punto di partenza.

    Lo ammetto, avevo dei dubbi circa la Brambilla come ministro del turismo, ma ultimamente mi sono dovuta ricredere. Di sicuro grazie alle numerose iniziative, tipo In viaggio con i bambini, che hanno offerto davvero degli utili consigli su come affrontare una vacanza con i più piccoli.

    Pochi giorni fa è stato inaugurato un nuovo portale che ha come obiettivo quello di fornire al potenziale cliente ogni tipo di informazione che possa servire. Alla luce degli ultimi avvenimenti di cronaca che hanno portato alla ribalta il concetto di sicurezza nei paesi esteri, si fa sempre più forte la necessità di essere super informati sul paese di destinazione di un viaggio. Mai come quest’anno sono state cancellate migliaia di prenotazioni a causa di disordini interni in nazioni che puntano molto sul turismo, come Tunisia ed Egitto.

    Per fronteggiare la mancanza di notizie del genere, il ministro del turismo a pensato di istituire un servizio continuo e sempre aggiornato di informazione sui paesi a rischio.
    Molto spesso capita infatti di scegliere un paese perché si trovano delle offerte super vantaggiose che spingono la gente ad optare per quel luogo anziché un altro. Per questo, grazie al servizio Vacanze Sicure di Easy Italy, sarà possibile monitorare la situazione nella maggior parte dei paesi del mondo.

    Per avere tutte queste informazioni, basterà semplicemente chiamare il call center del ministero del turismo al numero 039039039. Il servizio, che è attivo 7 giorni su 7, comunicherà com’è la situazione nel resto del mondo, mettendo i turisti in guardia dai luoghi da evitare in particolari momenti.

    Il ministro Brambilla ha inoltre provveduto ad istituire delle corpose polizze assicurative che sostengano i turisti durante il loro viaggio per affrontare eventuali imprevisti. E di fatti il servizio, disponibile anche via internet, informa già su quali servizi di assistenza usufruire una volta a destinazione, ancora prima di partire.

    Viaggiare sicuri sarà un servizio a disposizione anche degli stranieri, dal momento che vi saranno operatori che risponderanno alle domande nelle lingue principali, tra cui non mancheranno anche il cinese ed il russo.
    L’obiettivo della rossa ministro del turismo è che anche altri paesi possano presto dare lo stesso tipo di informazioni al turista straniero.
    Intanto l’Italia ha fatto la sua parte e si sa, meglio prevenire che curare, no?

    600

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN Viaggiare informati
    PIÙ POPOLARI